Loading...
You are here:  Home  >  Accade oggi  >  Current Article

27 gennaio 1945: L’Armata Rossa libera i prigionieri di Auschwitz

By   /   27 Gennaio 2015  /   Commenti disabilitati su 27 gennaio 1945: L’Armata Rossa libera i prigionieri di Auschwitz

AuschwitzIl complesso dei campi di concentramento di Auschwitz viene liberato dall’Armata Rossa. La struttura comprendeva oltre 45 sottocampi, tra cui il campo di sterminio di Birkenau e il campo di lavoro di Monowitz. Di fondamentale importanza per l’attuazione della soluzione finale ideata dai nazisti, al suo interno trovarono la morte circa 2 milioni di persone. Al momento della liberazione da parte dell’Armata Rossa furono trovate ancora in vita 7 mila prigionieri. Dal 1979, Auschwitz è Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

    Print       Email

You might also like...

Viene emesso l’Editto di Tessalonica

Read More →