Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Tecnologia  >  Current Article

Nel 2016 il raduno mondiale di Wikipedia a Esino Lario

By   /   27 Dicembre 2014  /   2 Comments

Esino LarioQuando si pensa a Wikipedia, l’enciclopedia libera online, si parla di un colosso multimediale formato da un esercito di volontari dell’informazione.

Tradizione vuole che ogni anno si tenga il raduno mondiale di tutte queste persone che hanno contribuito e contribuiscono alla crescita dell’enciclopedia. Le candidature per questo evento sono sempre numerose e molte città italiane hanno cercato negli anni di convincere la giuria di Wikimania, incaricata di valutare tutte le candidature.

Città come Milano, Napoli e Torino non ce l’hanno fatta ad ottenere l’ok della commissione, ma il caso ha voluto che anche l’Italia ottenesse la giusta rivalsa. Infatti il raduno mondiale di Wikipedia 2016 si terrà a Esino Lario, che ha sbaragliato in finale la concorrenza di Manila, nelle Filippine.

Il piccolissimo comune in provincian di Lecco, con 700 abitanti, ha creduto in questo sogno, che giorno dopo giorno è divenuto realtà. Infatti dopo che la giuria di Wikimedia ha dato l’ok per la location, anche la Wikimedia Foundation ha approvato e ratificato la scelta fatta. L’emozione che il paese ha provato nell’apprendere questa notizie è chiara nelle parole di Iolanda Pensa, leader di questo progetto, “È con grande emozione che ho ricevuto la comunicazione che Esino Lario ospiterà il raduno mondiale di Wikipedia nel 2016. La decisione è stata presa dalla giuria di Wikimania, ed è stata ratificata dalla commissione e dalla Wikimedia Foundation. Tra la primavera e l’estate 2015 ci sarà un altro sopralluogo per la verifica della sede che a luglio 2014 è già stata definita appropriata da due commissari internazionali. Un secondo motivo sottolineato dalla giuria è stato quello che un evento in una piccola realtà dove il contatto umano tra i partecipanti diventa per forza strettissimo riporterà lo spirito e l’entusiasmo con il quale era partita la sfida di Wikipedia, sfida che forse nessuno immaginava avrebbe portato l’enciclopedia ad essere uno dei siti più consultati e conosciuto da tutti coloro che utilizzano internet. Non abbiamo vinto per il rotto della cuffia. Di Wikimania Esino Lario è stato elogiato il gruppo di lavoro con esperienza, dedizione, profondità e forti relazioni con organizzazioni e istituzioni. È stato apprezzato l’approccio di usare l’evento come volano per promuovere Wikipedia in particolare in Italia, Svizzera e nel territorio alpino e promuovere su Wikipedia il sapere e la cultura di Italia, Svizzera e nel territorio alpino. La candidatura è stata definita eccellente“.

Queste parole non fanno altro che rendere chiaro l’impegno e il coraggio che questa comunità montanta ha infuso nella loro idea, dimostrando che niente è più forte di un sogno. La vittoria non è solo di Esino Lario, ma dell’Italia intera, che dovrebbe guardare a questo tipo di realtà per capire come ritrovare la voglia ed il coraggio di investire in progetti grandiosi.

    Print       Email

2 Comments

  1. diocane ha detto:

    tutti i paesi proprio questo buco?

  2. diocane ha detto:

    che merda

You might also like...

Il fascino della roulette: storia ed applicazioni moderne

Read More →