Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Bren Gattonero Stagioni di passaggio

By   /   17 Novembre 2014  /   Commenti disabilitati su Bren Gattonero Stagioni di passaggio

Bren Gattonero - Stagioni di PassaggioUno dei vantaggi di Lucca Comics & Games è quello di riuscire a trovare tantissime realtà editoriali nella stessa manifestazione, dalle grandi case editrici alle piccole realtà emergenti.

Una di queste realtà emergenti è sicuramente la Crazy Camper, un’associazione culturale che sta dando alle stampe tante belle serie e che sta mettendo in luce tanti giovani autori.

Tra i prodotti presentati da Crazy Camper all’ultima Lucca quello che mi ha da subito stregato è stato Bren Gattonero. Bren non è una novità assoluta, ma i volumi precedenti sono andati esauriti, quindi per l’occasione lucchese c’è stata una bellissima ristampa.

Perché bellissima? Per un semplice motivo, invece di ristampare i singoli volumi si è scelto di fare un volume stile USA di ben 606 pagine.

Attratto da questo bel “mattone” non mi sono potuto esimere dall’acquisto (in combo con il nuovo volume della serie “Sotto la montagna”) di questa voluminosa raccolta di uno dei personaggi più pazzi del fantasy made in Italy.

Bren Gattonero è un cacciatore di streghe, o meglio, il miglior cacciatore di streghe in circolazione. La sua fama di cacciatore spietato lo precede ed è temuto e rispettato in tutta la “Terra di nessuno“.

bren3Bren non sarà solo nei suoi viaggi, ma si accompagnerà ad un Frate esorcista di nome Adso, una bambina di nome Magritta in grado di controllare gli spiriti ed una scrofa in grado di “fiutare” demoni e creature malvagie.

Questo eterogeneo gruppo viaggerà per la “Terra di nessuno” incontrando e spesso scontrandosi con creature malefiche,  persone crudeli e spietate anche più dei demoni.

La struttura narrativa della serie è ad episodi, scelta pratica per poter suddividere i capitoli della vicenda tra i vari autori e per non appesantire troppo la storia con un’unica trama.

Come dicevo all’inizio, Crazy Camper, propone un mix di autori sia emergenti che affermati per dar loro visibilità ma, soprattuto, per far confrontare le giovani leve con i professionisti.

Il volume è composto da 22 capitoli, che vede impegnati più di 30 disegnatori e 5 sceneggiatori. Quello che mi ha colpito dei vari capitoli è la varietà di stili di disegno e di realizzazione delle tavole; dallo stile manga al realistico, passando per il grottesco ed in alcuni casi anche un tocco di umoristico.

Bren Gattonero è definito dagli autori un “Punktasy” ovvero un fantasy mischiato al Punk. Questa definizione è  molto originale e chiarisce bene la connotazione non convenzionale di fantasy che  Bren rappresenta.

Ogni capitolo è “introdotto” oltre che dal titolo e dagli autori, anche da una strofa di una canzone, spesso (ma non sempre) PunkMetal, un modo per dare il giusto “ritmo” alla lettura.

Un fantasy che riesce a non essere un coacervo di cliché visti e rivisti ma qualcosa di differente, di originale.

Bren2Dal punto di vista editoriale ci troviamo al cospetto di un volume massiccio, ben realizzato e cosa più importante di tutte dal prezzo super concorrenziale. Trovatemi un volume (per giunta realizzato da una Associazione Culturale) di più di 600 pagine ad un prezzo simile…io dico che è quasi impossibile.

Un volume curato anche dal  punto di vista grafico e dei contenuti, con una parte dedicata alla storia della “Terra di nessuno” e alle sue divinità.

Visto che sono tanti vi elenco gli autori delle storie contenute in questo volume:

Soggetto-sceneggiatura: Tommaso Destefanis, Marco Furlotti, Antonio SalinasMarco “Daeron” Ventura Massimo Fruzzetti.

Disegni: Michel Mammi, Antonino Zingone, Davide Castelluccio, Simona Di Gianfelice, Francesca Ciregia, Simone Garizio, Simone Ragazzoni, Merio Del Pennino, Daniele Magrì, Alberto Bontempi, Tazio Bettin, Guido Occhipinti, Luca Raffaeli, Federico Bertoni, Monica Pensato, Enrico Montalbani, Andrea Strarosti, Lorenzo Susi, Cristian Canfailla, Giorgia Papagna, Giulia Pellegrini, Eleonora Carlini, Alessandro Micelli, Andrea Gadaldi, Francesca Aureli, Alberto Bontempi, Eleonora “Suri” Bovo, Enrico Bettanin, Annapaola Martello, Mirko Failoni.

Bren Gattonero è stata una piacevole sorpresa, tanti autori giovani ma dal grande talento ed un livello di professionalità dal punto di visto editoriale veramente alto.

Un prodotto bello da leggere ma anche bello da possedere.

Se a Lucca ve lo siete perso rimediate correndo su internet! Non ve ne pentirete!

Pages: 1 2

    Print       Email

You might also like...

Una novità tra gli scaffali: I Tipitondi più

Read More →