Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Ambiente  >  Current Article

I Paesi dell’UE potranno scegliere sulle coltivazioni OGM

By   /   12 Novembre 2014  /   Commenti disabilitati su I Paesi dell’UE potranno scegliere sulle coltivazioni OGM

OGMSu proposta dell’eurodeputata belga Frédérique Ries, il Parlamento Europeo ha approvato, in commissione ambiente, una normativa che permette ai Paesi membri di limitare o vietare le coltivazioni OGM.

Il risultato mostra un ampio consenso fra i partiti politici del Parlamento europeo su questo tema sensibile. Le misure adottate oggi assicureranno la flessibilità per gli Stati membri di limitare o vietare le coltivazioni di Ogm. Allo stesso tempo, abbiamo garantito un processo chiaro di autorizzazione degli Ogm a livello Ue, migliorando le tutele, con un ruolo chiave dell’Efsa, importante per il gruppo dell’Alde” queste le parole della Ries.

Con la stesura del testo definitivo, i Paesi membri avranno la possibilità di decidere sulle coltivazioni OGM all’interno dei loro confini appellandosi ai criteri socio-economici, a quelli di uso dei terreni e pianificazione urbana e da oggi anche a quelli ambientali. Tutte le dichiarazioni provenienti dall’Europarlamento sono ricche di entusiasmo per una norma voluta fortemente dalla stragrande maggioranza dei cittadini europei.

Per maggiori informazioni ec.europa.eu

    Print       Email

You might also like...

Allarme clima: fa male anche alla nostra mente

Read More →