Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Libri  >  Current Article

Lucca Comics and Games 2014 – Revolution – Speciale libri

By   /   5 Novembre 2014  /   Commenti disabilitati su Lucca Comics and Games 2014 – Revolution – Speciale libri

LC&G 2014 Manifesto ufficiale

Lucca Comics and Games è una delle manifestazioni più belle e coinvolgenti che si svolgono in Italia. Tuttavia pensare a Lucca come semplice mecca del fumetto sarebbe un errore. La manifestazione, che quest’anno ha celebrato il suo 35° compleanno, è un’ottima occasione per incontrare e confrontarsi con tantissimi scrittori che, durante la manifestazione, presenziano sia conferenze sia sessioni d’autografi.

Inoltre grazie ai Press Caffè i giornalisti hanno avuto la possibilità d’incontrare e di confrontarsi con moltissimi autori in un area riservata. L’idea è molto semplice ma efficacissima. Così c’è stata la possibilità di dialogare in un clima estremamente rilassato e confidenziale con gli autori! Devo essere sincera un’esperienza bellissima!

Naturalmente le altre conferenze aperte a tutto il pubblico erano estremamente vivaci e divertenti! Con un pubblico davvero entusiasta, variegato ed interessato a conoscere i loro beniamini. Per molti visitatori è stata anche un’ottima occasione per avvicinarsi a nuovi autori e per scoprire nuovi generi letterari.

Come negli anni passati le case editrici che hanno scelto di portare alla manifestazione una ricca selezione di libri e cosa bellissima si potevano trovare intere produzioni autoriali! In tal modo si poteva fare incetta di volumi e/o completare collezioni.

Le librerie sono state collocate nell’area Games. Questa scelta dell’organizzazione ha sia dei lati positivi che negativi.

luccaLAIl lato positivo è quello di presentare ad un pubblico vastissimo libri, autori ed agenti letterari. Rendere il libro attraente per molti visitatori che forse in altre situazioni non avrebbero deciso di acquistare volumi. È stato bellissimo vedere la calca tra gli scaffali delle librerie ed interminabili file alle casse. Gli scrittori assediati dai lettori, le case editrici con offerte imperdibili, davvero uno splendido scenario.

Il solo problema per i frequentatori delle librerie è che a Lucca nel padiglione Games manca l’atmosfera tranquilla e rilassata a cui sono abituati. Inoltre,  per entrare nell’area Games, si dovevano affrontare lunghissime file. Per il resto una vera festa per gli amanti dei libri!

Si deve anche ricordare che l’area Games, ospitata in una grandissima tensostruttura, si trova fuori dalle mura della città, mentre i padiglioni dedicati ai fumetti ed ai gadget si trovano all’interno della città. Sono stati anche creati tantissimi temporary store dedicati a fumetti, gadget e film. Una grande e bellissima invasione pacifica di appassionati di libri e fumetti.

Originale e curiosa anche l’idea dell’Esercito Italiano, che è sempre presente alla manifestazione, di portare a Piazza Napoleone un veicolo Lince! I visitatori si sono divertiti tantissimo a farsi le foto con i Paracadutisti della Folgore su questo straordinario mezzo!!

Quindi un bilancio positivo! Quattrocentomila visitatori in soli quattro giorni per una grandissima e gioiosa festa! 

 

 

Di Laura Ester Ruffino

 

 

    Print       Email

You might also like...

I precursori dell’ambientalismo – Storia e cultura del movimento Giovanile Tedesco

Read More →