Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Adam Wild N°1

By   /   13 Ottobre 2014  /   Commenti disabilitati su Adam Wild N°1

adam1Quando la Sergio Bonelli Editore lancia una nuova testata mensile è sempre un evento.

Adam Wild si presenta come un personaggio classico, forse quando è stata svelata la serie e la copertina del numero uno è apparso anche troppo classico, inducendo i lettori ad accogliere la serie con diffidenza.

Fortunatamente la classicità di Adam Wild non è stata sinonimo di noia, anzi, si è  subito comparato il personaggio di Manfredi con uno dei grandi personaggi della Bonelli: Mister No!

Questo nuovo fumetto Bonelli ripropone un genere da molti considerato “estinto” ovvero l’avventura, la grande passione di Pratt, Toppi, Battaglia e di tutti quegli autori che nella fantastica serie Cepim “Un uomo un’avventura” diedero sfoggio di grande passione e talento nel narrare storie classiche piene di pathos e di fascino.

Questa serie è ambientata in Africa, dove regna la legge del più forte sia tra gli uomini che tra gli animali. Adam è un avventuriero, uno scozzese tutto d’un pezzo che si lancia in avventure incredibili sia per denaro sia per un codice d’onore che lo vede in prima linea contro la tratta degli schiavi.

In questo primo numero facciamo la conoscenza con Adam, ma cosa più importante, ci viene mostrata Zanzibar, la sua popolazione, i gruppi etnici che la popolano e che la legge è amministrata dall’Impero Britannico.

adam2L’ideatore di questa serie è Gianfranco Manfredi, sceneggiatorecreatore di alcuni fumetti come: Volto Nascosto, Shangai Devil, Magico Vento e tante altre. Una delle caratteristiche che legano queste serie è l’unione tra storia e fantasia, Manfredi è da sempre molto attento alla documentazione, ai personaggi reali, all’ambientazione e poi inserisce, ad esempio, un elemento “fantastico” come il Poe di Volto Nascosto.

I disegni di questo numero d’esordio sono di Alessandro Nespolino, artista dal notevole talento grafico e che riesce a trasmettere una grandissima espressività ai personaggi.

La quantità di particolari e di dettagli che Nespolino inserisce nelle tavole rendono le pagine di Adam Wild uniche,  piccoli capolavori che mostrano un’attenta preparazione del disegnatore sia sui costumi che sull’architettura dell’Africa.

Il formato editoriale dell’albo è il classico libretto Bonelli,  la veste del fumetto popolare per eccellenza in Italia.

La serie è totalmente in bianco e nero come da tradizione Bonelli.

Il rapporto qualitàprezzo dell’albo è fantastico, come sempre accade con i fumetti Bonelli qualità altissima a prezzi popolari.

Adam3Adam Wild è stata una sorpresa, molti si aspettavano una serie per nostalgici, invece Manfredi ha creato un personaggio appassionante, simpatico, dinamico, perfetto per i lettori legati alla Bonelli classica degli eroi storici ma che appassiona ed avvicina al fumetto d’avventura anche i lettori  abituati ad altri generi di fumetto.

Adam Wild avrà anche una “Variant Cover” una delle novità del nuovo corso della Bonelli, che sarà disponibile a Lucca Comics & Games 2014. La copertina sarà di Enrique Breccia.

Una nuova serie Bonelli che sicuramente appassionerà i lettori di tutte le età, una serie consigliatissima!

 

 

Adam Wild n°1. Brossurato, BN, 96 Pag. Sergio Bonelli Editore. Euro 3,30

 

 

di Ruffino Renato Umberto

 

    Print       Email

You might also like...

La visione mutante di Hickman

Read More →