Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Arte  >  Current Article

Si chiude a Galatina la Magia delle Corti a Mezzanotte

By   /   21 Agosto 2014  /   Commenti disabilitati su Si chiude a Galatina la Magia delle Corti a Mezzanotte

Magia delle Corti a MezzanotteNel cuore segreto di Galatina. Tra i più belli del Salento, il centro storico della piccola cittadina barocca si anima di magia con Le Corti a Mezzanotte.

Domani, 22 agosto, si conclude il grande evento che ha animato vicoli e stradine con esperienze uniche di gusto, folklore, musica e arte. Un itinerario tra antico e contemporaneo che culmina con LUCE, l’originale progetto espositivo di arte contemporanea a Palazzo Mongiò dell’Elefante della Torre.

Inserito nel circuito internazionale delle Cosy Night, il progetto ha visto la partecipazione di artisti come Raffaele Quida, Giovanni Lamorgese, Rosemarie Sansonetti, Francesca Carallo, Massimo Ruiu, Francesco Granito ed Ezia Mitolo.

Proprio come accadeva negli anni ’80 per Soho, Chelsea e Bushwick, la casa apre le porte all’arte trasformandosi in galleria, valida alternativa al formalismo dei musei. Così, per la prima volta in Salento, arte  ed esposizione convivono in un contesto diverso ed innovativo. Arte e luogo privato, mettono in rilievo l’importanza l’una dell’altro, proprio come la luce ci permette di vedere, comprendere ed apprezzare ciò che ci circonda.

Numerosissimi i visitatori che hanno preso parte a questa interessante iniziativa, raggiungendo anche le 30.000 presenze in un’unica serata. Sonorità dark per gli appassionati del rock, la chitarra virtuosa di Davide Picci, il viaggio esistenziale del “Diario di uno scultore” di Enrico Muscetra, e ancora tante esposizioni e spazi dedicati ai bambini. Il tutto accompagnato dai sapori tipici della terra salentina con degustazioni e prelibatezze di ogni tipo.

di Marta Parcesepe 

    Print       Email

You might also like...

Mostra del cinema di Venezia: al via il 2 di settembre

Read More →