Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Current Article

Passa dalla Puglia pure tu!

By   /   18 Agosto 2014  /   Commenti disabilitati su Passa dalla Puglia pure tu!

PUGLIAQuest’anno è una delle mete più gettonate dell’estate e con le sue incredibili meraviglie c’è solo l’imbarazzo della scelta. La Puglia offre divertimento, cultura, acque cristalline e spiagge da cartolina, a scelta tra sabbia e scogli.

Si può scegliere tra l’Adriatico o lo Ionio, le colline del Parco Nazionale del Gargano o le note della pizzica nel Salento senza dimenticare le straordinarie città. Che dire del bellissimo barocco della parte “vecchia” di Lecce? E Bari? Vale sicuramente una visita. Un famoso detto popolare recita “Ce Parígge tenéve u mare jève na pìccole Bare” e a quanto pare bisogna sempre dare ascolto alla saggezza di popolo!

Insomma, le proposte per un’indimenticabile vacanza pugliese sono tantissime. Conosciuta come “la perla dello Ionio” Gallipoli è di sicuro una delle mete più apprezzate per i vacanzieri di tutte le età. E’ Caddìpuli in dialetto salentino, affascinante città divisa tra il centro storico e il borgo, famosa anche per il pesce freschissimo che si compra al rientro dei pescherecci nel porto.

Famosa e apprezzata per la qualità dei servizi oltre che per la sua bellezza è Ostuni. Non è direttamente affacciata sul mare ma la spiaggia si raggiunge facilmente in cinque minuti. La cosiddetta Città Bianca, per via dello spettacolare centro storico dove tutte le case sono dipinte a calce bianca, è sicuramente il luogo ideale per una vacanza da sogno.

E ancora Taranto, Otranto o le più piccole Marina di Ugento sulla costa Ionica e Torre dell’Orso, su quella Adriatica, con le sue bellissime spiagge. Luoghi deliziosi tutti da scoprire perdendosi tra le incredibili atmosfere di borghi antichi e spiaggette nascoste.

Un vero paradiso proprio dietro l’angolo!

 per informazioni: www.puglia.evolutiontravel.it

 di Marta Parcesepe

    Print       Email

You might also like...

Conoscere e contrastare il Jihadismo

Read More →