Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

The Tower Chronicles: GeistHawk

By   /   7 Agosto 2014  /   Commenti disabilitati su The Tower Chronicles: GeistHawk

tower1Quando due autori di altissimo livello come Matt Wagner e Simon Bisley creano una serie a fumetti c’è sempre tantissima curiosità su quel che riusciranno fare!

Il titolo ideato da Wagner e Bisley è “The Tower Chronicles”, ma, per la precisione, questa prima miniserie si intitola GeistHawk.

Il protagonista della miniserie è un misterioso cacciatore di mostri, un mercenario del soprannaturale che si fa ingaggiare per risolvere problemi che altri non sanno affrontare. Il sistema per ingaggiare Tower è particolare, infatti, si deve fare richiesta sul suo sito internet e, poi, si viene contattati per le delucidazioni sull’incarico e, in caso di accettazione, per conoscere il suo onorario.

Nel corso di questa prima miniserie Tower avrà modo di scontrarsi con parecchie creature infernali arrivando addirittura nelle segrete del Vaticano alla ricerca di potenti artefatti.

Durante le sue indagini il misterioso Tower avrà modo di allearsi con un agente FBI, Alicia Hardwicke. Alicia inizialmente cercherà l’aiuto di Tower per un’indagine, ma, con il passare del tempo si troverà implicata nella sua contorta esistenza, fatta di società segrete, sette misteriose e figure ambigue.

Tower3Quello che differenzia Tower Chronicles dalle altre serie del genere soprannaturale è sicuramente la maestria dei due autori. Matt Wagner è da sempre uno dei migliori sceneggiatori del panorama USA. Tra i suoi successi ci sono sicuramente Grendel, Mage, nonché varie storie di Batman sia in veste di sceneggiatore sia come disegnatore. Wagner è da sempre un amante del mistico e del mistero, sia in Mage in Madame Xanadu ed in parte con Grendel l’elemento misticoreligioso è centrale, con un perfetto mix tra tradizioni, leggende e richiami alla storia che rendono la lettura dei suoi fumetti più di un semplice passatempo.

Simon Bisley per chi leggeva Lobo (quello vero!) è una sorta di divinità del tavolo da disegno! L’autore inglese che fece il suo esordio sulla rivista 2000 A.D. si è sempre caratterizzato per uno stile unico, fatto di colorazione pittorica, tanti dettagli, uno spiccato senso dello humor nero e del grottesco.

tower4Questa prima serie, edita in italiano da Italycomics, è formata da 4 volumetti brossurati di 72 pagine. Il formato (identico all’originale) e la cura editoriale si caratterizzano per un’ottima qualità dei materiali impiegati. Addirittura, per la seconda serie (di tre) la Italycomics sceglierà di utilizzare la stessa formula editoriale (volumi brossurati), mentre in USA la serie verrà proposta in 12 albi spillati, per dare continuità al formato e “non deludere” i collezionisti più intransigenti.

Questa nuova proposta Italycomics si è rivelata una lettura interessante, appassionante e godibile, un mix di azione, horror e mistero che non può lasciare indifferente il lettore.

Bellissime le copertine, realizzate dal alcuni dei migliori disegnatori degli USA, tra cui Jim Lee e Alex Ross!

Una bella serie, con due autori eccezionali, che merita di essere letta da tutti!

 

Da non perdere!

 

 

The Tower Chronicles. GeistHawk. Edizioni Italycomics, 72 Pag. Brossurato, A colori. Euro 9,90

 

di Ruffino Renato Umberto

 

 

 

    Print       Email

You might also like...

Panini pubblicherà la DC Comics in Italia

Read More →