Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Un drago a forma di nuvola

By   /   28 Luglio 2014  /   Commenti disabilitati su Un drago a forma di nuvola

drago1 Per un grande appassionato, come il sottoscritto, di Ken Parker ogni fumetto disegnato da Ivo Milazzo rappresenta una festa per gli occhi!

Se poi il volume, disegnato da Milazzo, è stato scritto da Ettore Scola all’impazienza per i disegni si unisce anche la curiosità per la storia. Inoltre, le aspettative crescono ancora di più quando il titolo enigmatico “Un drago a forma di nuvola” fa navigare la mia fantasia ancora di più.

Il protagonista di questa storia è Pierre (somigliante a Gerard Depardieu), libraio parigino di mezz’età che ha una vita abitudinaria, dedicata totalmente ai suoi due grandi amori: la figlia e i suoi libri.

La figlia di Pierre non è più autosufficiente dopo un incidente stradale che purtroppo l’ha paralizzata.

Pierre vive una vita scandita dalla routine, fatta di libri, clienti abituali e alcuni amici che lo vengono a trovare giornalmente.

Questa monotonia verrà interrotta da una ragazza. Inizialmente Pierre crederà di trovarsi di fronte alla classica cliente di passaggio, ovvero, un volto che non incontrerà mai più. Ma, inaspettatamente, la ragazza misteriosa tornerà nuovamente a trovare Pierre. La giovane gli chiederà consigli su varie ricerche, e lentamente diventerà una presenza fissa al negozio.

La simpatia che i due provano l’uno per l’altra lentamente sfocerà in qualcosa di più serio ma, purtroppo, non sempre le cose vanno come dovrebbero.

drago2.1Il fumetto di Scola e Milazzo si caratterizza per un’aura di magia, romanticismo e per quella delicata malinconia che gli amanti dei libri provano quando si trovano, soli, davanti ad una parete di volumi senza sapere quale scegliere.

Tutto nella loro storia è raffinato e delicato, da Pierre che vive la sua esistenza con coraggio infondendo gioia e amore alla figlia che, nonostante sia costretta a vivere da reclusa nel suo corpo, osserva e valuta la sua esistenza e quella del padre senza nascondersi dietro l’alibi della malattia e senza vittimismi.

Ivo Milazzo in questo libro sfoggia degli acquerelli impressionanti, coloratissimi, eseguiti con una tecnica grandiosa, che trasforma ogni disegno di Milazzo in un’opera d’arte. Molte delle tavole del volume, se osservate singolarmente, possono essere paragonate a dei quadri.

La storia di Ettore Scola dimostra il grande amore dell’autore per i libri, per la cultura, i grandi classici ma, cosa più importante, crea un mondo pregno di romanticismo, dolore e cultura riuscendo ad essere sempre “leggero” nella narrazione.

drago4Il volume è edito dalla Bao Publishing, casa editrice che fa della cura dei suoi prodotti uno dei punti di forza; questo “Drago a forma di nuvola” non fa eccezione ed il libro, cartonato, di grande formato si presenta magnificamente. Sia la cura editoriale che i materiali sono eccellenti, permettendo al lettore di godere in maniera perfetta dei disegni e dei colori di Milazzo. Il libro, come la storia contenuta, è molto elegante, e chiunque ami i bei volumi non potrà rimanere indifferente davanti ad un prodotto di questo livello.

Un volume che non può mancare nella collezione di ogni amante dei libri che si rispetti, una lettura magica e intensa che lascia il lettore con la consapevolezza di aver potuto partecipare ad una storia bellissima. Due grandi maestri, uno del fumetto e l’altro del cinema, insieme per una storia unica.

Da non perdere!

 

Un drago a forma di nuvola. Bao Publishing, 104 Pag. Colori. Euro 17,00

 

 

di Ruffino Renato Umberto

 

    Print       Email

You might also like...

Gherd La ragazza della nebbia

Read More →