Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Hammer n°1 Doppia fuga

By   /   21 Luglio 2014  /   Commenti disabilitati su Hammer n°1 Doppia fuga

hammer1In un epoca di grande fermento editoriale in Italia le edicole erano invase da una moltitudine di proposte fumettistiche. Erano numerose le case editrici che con un entusiasmo davano spazio alle sperimentazioni di tanti giovani fumettisti; Purtroppo questo slancio produttivo e creativo dopo questa breve fase non si è più ripetuto.

Uno di questi “esperimenti editoriali” fu la serie Hammer, edita all’epoca dalla perugina Star Comics, oggi riproposta in edicola dalla propositiva Mondadori Comics.

 

Hammer è un fumetto di fantascienza, ma già dalle prime pagine si percepisce che la scelta degli autori non è quella di seguire i “classici cliché” del genere ma di cercare di inserire nella serie elementi non convenzionali come gli hacker, il cyberspazio e moltissimi altri elementi, tutti “figli” di grandi autori come Gibson, Sterling e, ovviamente, il gruppo di scrittori che parteciparono, nel 1986, alla realizzazione dell’antologia di racconti  intitolata“Mirrorshades”, ancora oggi considerato l’unico manifesto del “movimento” Cyberpunk.

hammer3Gia dalle prime pagine si coglie che la storia raccontata su Hammer vive una freschezza ed un’originalità fuori dal comune. Si percepisce tutto il disagio e la matrice underground che ha caratterizzato il cyberpunk e presto il mondo oscuro e dispotico di Hammer diventa terreno fertile per le avventure dei tre protagonisti: Helena, Swan e John.

Tre eroi per caso, o meglio tre protagonisti per caso, anche perché non possiamo parlare di eroi, visto che Helena è una hacker, Swan un pilota e John un contrabbandiere, ma cosa più importante, i tre sono dei galeotti che si conoscono e si alleano, loro malgrado, per fuggire da un pianeta prigione.

Questo primo volume (di 13) presenta il numero 0 (ovvero il prologo uscito all’epoca in un albo speciale) e la prima avventura della serie regolare. Come per tutti i numeri di questa ristampa gli autori si sono impegnati in un lavoro di revisione e di restauro dei testi e delle tavole originali.

Gli autori di Hammer sono: Riccardo Borsoni, Giancarlo Olivares, Mario Rossi, Gigi Simeoni e Stefano Vietti un team di fumettisti che, ieri come oggi, ha saputo innovare il mercato del fumetto con proposte originali e di qualità.

HAMMER2Dal punto di vista editoriale il volume della Mondadori Comics si presenta bene, con un formato leggermente superiore all’originale (formato Bonellide) e con delle bellissime copertine inedite. Inoltre, a corredo del volume, sono presenti tantissimi studi e sketch di prova dei personaggi e delle ambientazioni (Mech design, città, e quanto altro) che vanno sicuramente ad arricchire l’esperienza di lettura di questa serie.

Se all’epoca vi siete persi Hammer adesso non avete scuse, un ottimo formato editoriale, un rapporto qualitàprezzo eccellente e soprattutto delle storie imperdibbili per gli appassionati di Cyberpunk ed in generale per chi ama la fantascienza ben scritta e disegnata.

 

Consigliato a tutti!

 

 

 

Hammer N°1. Doppia fuga, brossurato. Pag.132, BN, Euro 4,50. Mondadori comics

 

 

di Ruffino Renato Umberto

 

    Print       Email

You might also like...

Gherd La ragazza della nebbia

Read More →