Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Lanterne Rosse vol.4: Il Re rosso

By   /   3 Luglio 2014  /   Commenti disabilitati su Lanterne Rosse vol.4: Il Re rosso

lanterne_rosse_4Negli ultimi anni l’universo delle Lanterne della Dc comics si è evoluto in maniera incredibile, dopo l’ingresso nello staff della casa editrice dello sceneggiatore Geoff Jonhs abbiamo visto nascere nuovi gruppi di Lanterne.

Inizialmente esistevano solo le Lanterne Verdi, un corpo di polizia spaziale che vigilava su tutto l’universo. Con l’evento di Sinestro Wars sono nate le temutissime Lanterne Gialle di Sinestro da subito contrapposte in tutto e per tutto a quelle Verdi.

Dalla conclusione di Sinestro Wars sono entrate in gioco altre Lanterne, alcune con poco spazio e scomparse in breve tempo, altre si sono addirittura guadagnate una serie regolare, come ovviamente, Lanterne Rosse.

Le Lanterne rappresentano ognuna un’emozione, questa è associata ad un colore. Le Lanterne Verdi rappresentano il coraggio, quelle gialle la paura e le Lanterne Rosse la rabbia.

Da subito, il corpo delle Lanterne Rosse, si è caratterizzato per la sua brutalità, guidato  dalla rabbia cieca questi guerrieri dello spazio bramano la vendetta ed il sangue dei loro nemici.

Il volume di cui vi parlo oggi “Il Re Rosso” è molto importante per  la dinamica narrativa delle Lanterne, inoltre voglio sottolineare che da questo albo (dal numero 21 USA) il disegnatore principale della serie è Alessandro Vitti.

In questo volume le Lanterne Verdi, guidate da Hal Jordan, devono capire se e quando le Lanterne Rosse potranno colpire OA (il pianeta delle Lanterne Verdi) dopo che le recenti battaglie hanno indebolito l’intero corpo.

red3Jordan per monitorare Atrocius ed il suo corpo decide di inviare come “infiltrato” una fidata Lanterna Verde, ex membro delle Lanterne Rosse, ovvero Guy Gardner.

Gardner, che in passato è stato una Lanterne Rossa, accetta con molte perplessità, a patto che in qualsiasi momento ci sia la possibilità di tornare una Lanterna Verde togliendo l’anello rosso con l’aiuto di una Lanterna Blu, ma un evento impensabile rovinerà i piani di Jordan e di Gardner.

In appendice al volume è presente anche il numero speciale di Lanterne Rosse n°23.2 dedicato al malefico Mongul (numero speciale per il Villain month) scritto dal veterano dei supereroi cosmici Jim Starlin e disegnato dal bravo Howard Porter.

Le storie di questo volume sono scritte dallo sceneggiatore Charles Soule che prosegue le trame iniziate dal precedente sceneggiatore Peter Milligan, definendo in maniera ottima i caratteri delle varie Lanterne.

red2I disegni sono del grandissimo Alessandro Vitti che dopo i successi negli USA con la Marvel comics (Secret Warriors, Capitan America & Hawkeye, Fear Itself: Home Front) ha iniziato a collaborare con la Dc comics proprio su questa serie.

Una delle sfide più grandi per Alessandro è stato il restyling grafico di Guy Gardner in versione Lanterne Rosse, restyling riuscitissimo che ha dato una veste più moderna a Guy, personaggio che fino a qualche tempo fa sfoggiava ancora un look molto anni ’80.

Il volume della Rw-Lion è confezionato in maniera eccellente, con delle note iniziali, opera di Elena Pizzi, ben scritte e molto esaustive.

Lanterne Rosse è dal suo esordio una bella serie, intrigante, ben scritta e ben disegnata,  ma adesso che i disegni sono affidati ad un grande artista italiano, non potete farvela sfuggire!

Se non avete mai letto Lanterne Rosse questo è un ottimo inizio, sicuramente non ve ne pentirete!

 

 

Lanterne Rosse vol. 4 Il Re Rosso. Rw-Lion, brossurato, Pag. 96. a colori, euro 9,95

 

 

di Ruffino Renato Umberto

 

    Print       Email

You might also like...

Kappei vol. 1

Read More →