Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Area mediterranea  >  Current Article

Libano. Arte solidale

By   /   28 Giugno 2014  /   Commenti disabilitati su Libano. Arte solidale

BridgeBridge to Palestine”, “Ponte verso la Palestina”, è la prima esposizione destinata all’arte contemporanea e moderna palestinese che si tiene in Libano e nel Medio oriente.

La mostra presenta fuori della martoriata terra le opere di tre generazioni di artisti che vivono nella West Bank, a Gaza, in Libano, Siria, Giordania, Francia e Stati Uniti. E’ una bellissima testimonianza di trenta artisti sulla creatività e la resistenza della cultura palestinese. Pittura, fotografia, scultura, stoffe, video ed installazioni raccontano le loro storie d’amore e di abbandoni.

E’ una rara opportunità per ammirare l’arte palestinese e la sua eccellente qualità. La mostra, organizzata da Mark Hachem e Naim Farhat, fondatrice del Museo “Farhat Art”, è un’esposizione che rompe i confini, festeggia la Palestina ed invita lo spettatore libanese ad un viaggio nell’arte contemporanea, una rara occasione per dare uno sguardo alla cultura ed alla creatività del popolo palestinese. Per gli artisti palestinesi, invece, è un’opportunità unica per uscire fuori dalle difficoltà quotidiane della loro vita.

Gli organizzatori sono sicuri che il pubblico libanese non farà mancare il suo sostegno e la sua umanità alla gente palestinese. I proventi della mostra, infatti, non andranno agli organizzatori bensì agli artisti per sostenere le loro spese di viaggio, soggiorno e di realizzazione del catalogo. Non solo; finanziamenti andranno anche agli artisti palestinesi che vivono all’estero. Un’occasione in cui l’arte può diventare un momento di solidarietà verso un popolo che tenta quotidianamente di sopravvivere nella normalità. Fino al 3 agosto 2014 al Beirut Exibition Center.

di Giuseppe Favilla

    Print       Email

You might also like...

Tunisia. Presentato il Festival di El Jem

Read More →