Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Arte  >  Current Article

“Il magazzino dell’anima” e il favoloso mondo di Carol Rama

By   /   5 Giugno 2014  /   Commenti disabilitati su “Il magazzino dell’anima” e il favoloso mondo di Carol Rama

Carol Rama. Il magazzino dell'animaGli artisti, si sa, sono sempre un po’ particolari, ognuno con le sue manie ed idiosincrasie. Ma vale sempre la pena scavare nel loro mondo, è divertente e spesso ci regala scoperte curiose. In occasione degli ultimi giorni di apertura della mostra che la GAM di Torino dedica alla famosa artista Carol Rama, sarà presentato un volume a lei dedicato, edito da Skira. L’appuntamento è per mercoledì 11 giugno alle ore 18:30 nell’Education Area del museo, dove interverranno l’artista Marzia Migliora e Marco Vallora, giornalista e critico d’arte per La Stampa. Marina Paglieri, giornalista di Repubblica sarà moderatrice dell’incontro. “Carol Rama. Il magazzino dell’anima”, questo il titolo del libro scritto a quattro mani da Maria Cristina Mundici e Bepi Ghiotti che ci raccontano una delle artiste più amate ed eccentriche del XX secolo. Classe 1918 Carol Rama si è sempre distinta per il suo modo di fare originale e stravagante e forse proprio per questo gode anche del favore delle giovani generazioni. Questa donna straordinaria vive e lavora a Torino, in un appartamento mansardato con le finestre oscurate e le pareti sfumate di grigio. Proprio qui in circa settant’anni ha accumulato una grande quantità di oggetti, ricordi della sua famiglia di origine o regali speciali di amici come Man Ray, Carlo Mollino o Andy Warhol. Un vero grande “magazzino”, come sottolinea l’artista, in cui sembra regnare il caos assoluto ma che in realtà è organizzato con cura e precisione. Allestito con opere e oggetti d’affezione e di memoria diventa esso stesso un capolavoro, strutturato dall’artista come rappresentazione di sé. Un luogo allo stesso momento assurdo e portentoso che però resta nascosto, destinato a scomparire. E dunque “Carol Rama. Il magazzino dell’anima” è un libro che nasce  per restituire tutto il percorso artistico della pittrice, attraverso l’esplorazione di ogni angolo dell’appartamento, tutti gli spazi, gli oggetti e la luce. Diversi testi e 85 immagini ci regalano uno sguardo inedito e straordinario sulla vita di un’artista insolita ed incredibile.

 

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea

Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili

 

Per informazioni: tel. 011 4429518

email gam@fondazionetorinomusei.it

www.gamtorino.it

 

di Marta Parcesepe

 

    Print       Email

You might also like...

A Treviso si riuniscono i migliori artisti del tatuaggio

Read More →