Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Stilata la classifica delle squadre più ricche d’Europa

By   /   27 Maggio 2014  /   Commenti disabilitati su Stilata la classifica delle squadre più ricche d’Europa

Brand Finance Football 50La prestigiosa agenzia Brand Finance, che si occupa di valorizzazione dei marchi, tramite il Brand Finance Football 50 ha diffuso la classifica dei marchi delle squadre di calcio più ricche e influenti.

Partendo dalla situazione italiana, la squadra con il brand più importante e ricco è senza ombra di dubbio la Juventus, che grazie alla sua straordinaria annata, ha visto passare la sua valutazione da AAA- a AAA. Infatti la Vecchia Signora, tredicesima in classifica con un fatturato di 181 milioni di euro, ha visto un incremento del suo giro di affari, rispetto allo scorso anno, di ben 41 milioni di euro, sicuramante merito di ottime scelte commerciali tra cui quella di essere la prima squadra italiana proprietaria del suo stadio. La Juventus non è l’unica squadra italiana in classifica. Alle sue spalle infatti le due squadre di Milano. Milan e Inter, rispettivamente in quattordicesima e quindicesima posizione, perdono terreno rispetto allo scorso anno, anche complice una stagione dai toni non esaltanti. Chiudono la delegazione italiana il Napoli, la Roma e la Lazio, rispettivamente ventunesimo, ventiseiesima e quarattaquattresima, ma con ricavi in costante aumento.

La classifica, a livello assoluto, vede in seconda posizione i freschi campioni d’Europa del Real Madrid, che nonostante la crisi spagnola e della zona Euro in generale, vedono i loro ricavi aumentare grazie anche alla massiccia campagna pubblicitaria che ha visto aumentare l’interesse nei suoi confronti anche in paesi lontanti come l’Iraq. La crescita dei Blancos è merito anche del pallone d’oro e uomo immagine Cristiano Ronaldo che ha contribuito a mantenere stabile il rating di AAA+. Infatti nel 2014 il Real Madrid ha raggiunto un fatturato di 549 milioni di euro.Menzione d’onore per l’Atletico Madrid che ha fatto segnare un incremento quasi doppio dei suoi ricavi, passando dai 52 milioni dell’anno scorso, ai 93 di quest’anno. Infatti la squadra di Simeone è riuscita a spezzare il dominio incontrastato spagnolo di Barcellona e Real Madrid. Quest’impresa è stata possibile grazie ai ricchi capitali provenienti dall’Azerbaigian che hanno garantito un’espansione a est del brand dell’Atletico.

Nonostante il balzo in avanti dell’Atletico c’è una squadra che è riuscita ad aumentare i suoi ricavi più di qualsiasi altra. Questa squadra è il PSG. Infatti il Paris Saint-Germain, grazie alla ricchezza proveniente dal Qatar, è passata dai 66 milioni di euro di ricavato dell’anno scorso ai 238 di quest’anno, incremento che ha fatto piazzare la squadra parigina alla posizione numero 10. Si stima che, grazie alla Qatar Investment Authority, il brand del PSG possa solo che aumentare di valore superando così i confini nazionali.

Le squadre inglesi hanno visto diminuire i loro ricavi quest’anno. Il risultato peggiore è stato realizzato dal Manchester United che ha visto una diminuzione del suo giro d’affari per 107 milioni di euro, con relativo declassamento a AAA. L’unica nota positiva per il calcio inglese viene dall’altra sponda di Manchester. Infatti il City, grazie alla vittoria del campionato, ha visto incrementare del 53% il suo giro di affari attestandosi a 375 milioni di euro. Questo risultato è dovuto anche alle partnership stipulate negli USA.

In cima alla classifica troviamo ancora il Bayern Monaco che con un valore del suo brand di 659 milioni di euro mantiente saldamente la leadership. La stagione della squadra tedesca è stata molto positiva, grazie anche alle capacità di Pep Guardiola. Uniche note negative la sconfitta in Champions League con il Real Madrid e la condanna per evasione fiscale del presidente Uli Hoeness.

Per la classifica completa cliccare qui

    Print       Email

You might also like...

Mondiale U20: Italia 1 – Polonia 0

Read More →