Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Uack! N°1

By   /   24 Marzo 2014  /   Commenti disabilitati su Uack! N°1

uack1Uack! È il verso che fanno i paperi Disney. Questa onomatopea è il marchio di fabbrica degli eroi pennuti di cui il grande Carl Barks è considerato “il padre”.

Questa nuova avventura editoriale della Panini comics vede Barks assoluto protagonista, insieme agli amati paperi, a partire dal sottotitolo dell’albo che riporta la dicitura: “Tutte le storie di Carl Barks”.

Numerose le storie presenti in questo numero uno ed interessanti gli apparati critici che vanno ad approfondire la genesi dei personaggi; molte le curiosità che hanno  portato alla creazione e successivamente alla pubblicazione delle storie.

L’ordine con cui vengono proposte le avventure è quello cronologico. Una  particolare attenzione viene data alle storie di intermezzo, da una pagina, che originariamente andavano a riempire la copertina.

Si inizia con la primissima storia di Zio Paperone, un grande classico, intitolata “Zio Paperone e la disfida di dollari”;  conclude la carrellata di storie di questo primo numero il gioiello di questo albo ovvero: la storia inedita!

uack3Quando ho letto nei vari cataloghi ed online che ci sarebbe stato un inedito di Barks su Uack! sono rimasto stupito, possibile che qualcosa di uno dei più grandi (se non il più grande!) artisti Disney fosse rimasto per tanto tempo nascosto al pubblico? La risposta è “NI”, nel senso che l’inedito non è disegnato da Barks ma da Daan Jippes basandosi su un appunto scritto dal grande Carl dietro uno scontrino.

La storia inedita si intitola “Archimede Pitagorico e lo zerbino da guardia” e vede Archimede e Paperino alle prese con una dimostrazione pratica dell’ultima geniale invenzione di Archimede. Quattro pagine di storia che dimostrano come una bella avventura non abbia bisogno di tante pagine per svilupparsi e soprattuto  quanto amore ancora c’è nei confronti di un autore che ha veramente creato un piccolo universo (popolato prevalentemente da paperi).

L’albo della Panini comics è sicuramente invitante, formato grande, a colori, con copertina a rilievo e dalla veste editoriale curata. Sicuramente sarà difficile “attirare” i collezionisti storici della Disney che già possiedono queste storie in altre edizioni, ma i nuovi lettori, magari giovani, che volessero scoprire perché Carl Barks è ancora oggi osannato e definito il “padre dei paperi” troveranno in Uack! un ottimo inizio e sicuramente una lettura divertente e piacevole.

uack2Desta curiosità la scelta editoriale di utilizzare come copertina sia una vignetta estrapolata da una tavola, soprattutto se si considera che Barks, nella sua carriera, ha realizzato tantissime copertine ed addirittura dipinti ad olio con protagonisti i paperi.

Di questo numero uno esiste anche una “Variant” esclusiva per le fumetterie con copertina dorata al prezzo di 6 euro.

Concludendo un ottimo numero uno, un esordio molto positivo per questo antologico Disney che ci farà compagnia ogni mese in edicola.

 

Consigliato a chi vuole scoprire il talento di Barks e leggere delle storie indimenticabili!

 

Per tutti!

 

Uack! N°1 Panini Comics, Brossurato, 130Pag. A colori. Euro 5,00 (Variant per fumetterie euro 6,00)

 

di Ruffino Renato Umberto

 

    Print       Email

You might also like...

Panini pubblicherà la DC Comics in Italia

Read More →