Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Scienza  >  Current Article

Un naso per migliorare la qualità dell’aria

By   /   21 Marzo 2014  /   Commenti disabilitati su Un naso per migliorare la qualità dell’aria

Per stabilire la qualità dell’aria, nel futuro basterà… annusare. Il «naso», ovviamente, sarà un dispositivo elettronico: «Monica», brevettato dall’agenzia Enea, è provvisto di un sensore per il monitoraggio ed è pensato anche per un uso personale. Le piccole dimensioni del macchinario, infatti, consentono a chi lo utilizza di portarlo con sè e di condividere, attraverso i social network, quali sono le aree maggiormente inquinate e gli eventuali percorsi alternativi per minimizzare l’esposizione agli agenti atmosferici pericolosi. Questa idea di monitoraggio cooperativo è una risposta alle ultime allarmanti notizie, secondo le quali l’aria respirata in una grande città è pericolosa quanto il fumo di sigaretta.

    Print       Email

You might also like...

Ambiente e lockdown: quali insegnamenti?

Read More →