Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Capo Horn volume 1

By   /   6 Marzo 2014  /   Commenti disabilitati su Capo Horn volume 1

capo horn1Il fumetto francese si è sempre caratterizzato per la grande libertà narrativa che concede agli autori, ovviamente con i limiti dati dalla linea editoriale delle case editrici,  si sono sempre letti  fumetti sui generi più disparati.

Questa grande libertà editoriale ha reso possibile la pubblicazione di questo volume intitolato “Capo Horn” (volume 1 di 2) un fumetto che riprende le atmosfere della frontiera e le ambientazioni dei primi del 900.

La storia di Capo Horn ruota intorno ad un gruppo di cercatori d’oro che hanno probabilmente ingannato o derubato qualcuno; l’eterogeneo gruppo poi si si dividerà dando il via ad una caccia all’uomo per tutta la Terra del Fuoco.

Ovviamente la “faida” causata dall’oro non tarderà a coinvolgere anche altre  persone diverse dal gruppo di cercatori d’oro. Sullo sfondo di questa caccia all’uomo faremo la conoscenza della “Missione” e degli abitanti della Terra del Fuoco che impareranno cosa significa la modernità ed in particolare i suoi vizi.

Capo-Horn2Le interazioni tra civilizzati e aborigeni ci mostrerà la progressiva “corruzione” degli abitanti della Terra del Fuoco che saranno lentamente influenzati dai modi e soprattutto dagli eccessi degli uomini civilizzati.

Capo Horn ci regala una buonissima trama, opera di Christian Perrissin, piena di intrecci narrativi e di personaggi che interagiscono tra di loro con il risultato che la storia risulta molto complessa e piena di pathos. Ottima anche la quantità e la caratterizzazione dei personaggi che risultano credibili e ben inseriti nel periodo storico in cui si svolge la storia.

I disegni sono dell’italiano Enea Riboldi, autore in forza alla Sergio Bonelli Editore, apprezzatissimo in Francia dove ha lavorato con tutte le maggiori case editrici di BD (Larousse, Casterman, Dargaud, Glénat). Lo stile di Riboldi richiama lo stile della linea chiara che ha reso grandi i maestri del fumetto italiano di stampo francese come Vittorio Giardino.

Quello che mi ha entusiasmato leggendo questo fumetto è l’ambientazione, originale e unica  che riporta alla mente le epiche storie del “Grande Nord” dei romanzieri americani di inizio 900.

Un fumetto d’avventura classica che in Francia è stato pubblicato nell’ormai lontano 2005 ma che finalmente è stato pubblicato anche in Italia grazie al lavoro della Rw-Lion.

Capo-Horn3Il volume è pubblicato dall’etichetta editoriale “Linea Chiara” che si occupa di fumetti francesi e che grazie al formato brossurato riesce a proporre grandi storie ad ottimi prezzi. Nel libro è presente qualche refuso nel lettering, ma a parte questo il prodotto è ottimo.

Un ottimo fumetto d’avventura che appassionerà sicuramente sia gli amanti dei romanzi di London, Melville sia dei fumetti che hanno fatto la storia come i grandissimi Pratt, Battaglia, Toppi ed ovviamente Vianello che ancora ci delizia con storie dal taglio avventuroso dedicate alla Frontiera.

Un fumetto bello, appassionante, originale, intrigante che consiglio a tutti!

 

 

Capo Horn, RwLion, brossurato, a colori, 112 Pag. euro. 13,95

 

 

di Ruffino Renato Umberto

 

    Print       Email

You might also like...

Panini pubblicherà la DC Comics in Italia

Read More →