Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Attualità  >  Current Article

Grave lutto nelle Forze Armate

By   /   23 Gennaio 2014  /   Commenti disabilitati su Grave lutto nelle Forze Armate

generale CalligarisL’elicottero, un AB 206, dell’Aviazione dell’Esercito è precipitato nel viterbese nella zona di Monte Marta, uccidendo le 2 persone a bordo: il Comandante, Giangiacomo Calligaris, 57 anni, e l’allievo Paolo Lozzi.

L’Enel ha segnalato una linea aerea tranciata. Ma le cause dell’incidente non sono ancora note. La Procura della Repubblica ha aperto immediatamente un’inchiesta.

Il Generale Giangiacomo Calligaris, napoletano, aveva assunto il comando dell’Aviazione dell’Esercito nel marzo 2013. Professionista di elevatissimo livello ha partecipato a numerosissime missioni in Italia e all’estero, tra cui: l’Operazione “Joint Guardian” in Kosovo, “Antica Babilonia” in Iraq, in qualità di Vice Comandante dell’Italian Joint Task Force Iraq. E’ stato coordinatore delle operazioni ISAF in Afghanistan, in Ciad ed ad Haiti per il terremoto. Ha coordinato le operazioni di evacuazione di connazionali dalla Tunisia, dall’Egitto e dalla Libia nel corso della Primavera Araba.

Sul territorio nazionale ha partecipato all’Operazione Vespri Siciliani, all‘Operazione “Riace”, “Calabria” e “Salento”.

Le sue eccecionali qualità sono state riconosciute e premiate con la Croce d’Oro, Croce d’Argento e Croce di Bronzo al merito dell’Esercito e con numerose onorificenze internazionali tra le quali la medaglia “Meritorius Service Medal” degli Stati Uniti d’America e la medaglia “Military Cooperation Consolidation Medal” della Federazione Russa.

Con lui la Forza Armata perde un uomo ed un professionista di primissimo ordine.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

Troppa TV fa male!

Read More →