Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Afghanistan: 6 militari uccisi in un attentato

By   /   17 Dicembre 2013  /   Commenti disabilitati su Afghanistan: 6 militari uccisi in un attentato

soldati americani 26 militari della Forza Internazionale di Sicurezza e Assistenza (ISAF) sono rimasti vittime di un attentato nel sud dell’Afghanistan. Si tratta del più sanguinoso dall’inizio dell’anno che la coalizione abbia subito in un singolo attacco.

Il Comando Americano che guida la coalizione ISAF in un comunicato ha fatto sapere che: “sono ancora in corso gli accertamenti per definire le cause, ma da un rapporto iniziale al momento dell’incidente nella zona non c’erano attività nemiche”.

I Talebani hanno invece rivendicato le responsabilità tramite un messaggio su Twitter in cui affermano che i combattenti hanno abbattuto un elicottero nella provincia di Zabul, mentre volava a bassa quota.

ISAF non ha rilasciato alcuna indicazione circa la nazionalità dei militari colpiti, ma si sa che il grosso delle truppe nel sud Afghanistan sono Americane.

Come è noto, gli Stati Uniti sono in procinto di ridurre la loro presenza in Afghanistan e per il prossimo febbraio rimarranno sul suolo afgano solo 32 mila soldati, un numero che diminuirà progressivamente entro la fine del 2014.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

Baghouz e la questione dei “foreign fighters”

Read More →