Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Giappone: caccia intercettori controllano l’area di Okinawa

By   /   27 Ottobre 2013  /   Commenti disabilitati su Giappone: caccia intercettori controllano l’area di Okinawa

f-15cIl Giappone ha fatto decollare i suoi caccia intercettori e per 2 giorni hanno pattugliato l’area intorno alle isole di Okinawa, dopo che i Cinesi avevano inviato aerei militari a sorvolare la zona, pur mantenendosi nelle acque internazionali.

La notizia è stata riportata dalle agenzie di stampa giapponesi, specificando che caccia sono stati allertati per 2 giorni, venerdì e sabato, dopo che 2 Y8 da ricognizione e 2 bombardieri H6 cinesi hanno sorvolato la zona tra l’isola di Okinawa e l’isola di Miyado. Gli aerei cinesi hanno percorso una rotta partendo da est del Mare Cinese fino all’Oceano Pacifico e ritorno, ma non hanno violato lo spazio aereo Giapponese.

Il Ministero della Difesa Giapponese, che non ha rilasciato informazioni dell’accaduto, è in stato di allerta per paura di una possibile escalation Cinese sulla nota questione delle isole contese Diaoyu/Senkaku tra Okinawa e Taiwan, a causa delle quali tra Tokyo e Pechino ci sono stati scambi molto duri e ancora oggi le relazioni sono molto tese.

Siamo preoccupati che la Cina possa tentare di cambiare lo status quo con la forza, piuttosto che per via legale. Se la Cina dovesse optare di seguire questa strada, non ne usciranno pacificamente”, ha detto il Primo Ministro Shinzo Abe in una intervista rilasciata la giornale Wall Street, pubblicata ieri.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

La nuova centrale eolica del Montenegro

Read More →