Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Gli incredibili X-men n°1

By   /   23 Settembre 2013  /   Commenti disabilitati su Gli incredibili X-men n°1

Ormai mancavano solo loro, i mutanti, nel rilancio italiano Marvel now! Con questo numero uno finalmente possiamo scoprire come sono cambiati gli X-men post AvsX.

Il gruppo capitanato da Ciclope non è più quello di prima, è più simile all’idea di team mutante ideata da Magneto con la sua “confraternita dei mutanti malvagi” ovvero un gruppo  semi terroristico di mutanti che cercano con azioni eclatanti di porre l’attenzione dei media sul problema del razzismo anti-mutante.

Ciclope si trova con un team piccolo, formato in parte da mutanti giovani ed inesperti, ed un problema da risolvere: dopo l’avvento della Fenice (entità cosmica che voleva distruggere la Terra) i poteri dei membri del gruppo capitanato da Ciclope sono diventati instabili e spesso incontrollabili.

Oltre a Ciclope il gruppo è formato da Magneto (signore del magnetismo), Emma Frost (telepate dalla pelle di diamante), Magik (viaggiatrice interdimensionale) e da alcuni giovani mutanti tra cui l’australiana Tempus ed un “guaritore” che non ha ancora scelto un nome in codice.

Questa nuova serie degli uomini X si dimostra divertente e discretamente coinvolgente, è ovvio che alla fine avrà la meglio il “mantra Marvel” che recita: sconvolgi tutto e poi fai tornare le cose come prima. Comunque rispetto ad altre “ripartenze” Marvel questa si dimostra essere di alto livello, grazie soprattutto ai due autori coinvolti nella gestione della serie.

Le sceneggiature sono opera di Brian M. Bendis, ormai uomo di punta della Marvel, che sta gestendo numerose serie e che sembra essere destinato al ruolo di protagonista assoluto delle trame in casa Marvel per tanti anni a venire. I disegni sono del bravo Chris Bachalo, disegnatore originalissimo che molti ricordano per i pazzi personaggi di Generation X (nei lontani anni 90) e che su questa serie da prova di bravura con alcuni personaggi, come ad esempio Magik, che nell’interpretazione di Bachalo sono semplicemente favolosi!

Ad accompagnare gli X-men in questo rilancio c’è un altro gruppo storico di mutanti, ovvero X-force!

Il famigerato gruppo d’azione capitanato da Cable se la dovrà vedere con l’accusa di essere un team terroristico. Ovviamente X-force è sempre stato un gruppo particolare, utilizzato per i “lavori sporchi”, spesso è stato chiamato ad agire all’ombra del team ufficiale degli X-men.

Questa nuova incarnazione del team vede, oltre a Cable, Forge, Domino, Colosso ed il misterioso Dr. Nemesis. Nel primo numero vedremo il gruppo di Cable scontrarsi addirittura con gli Avengers! Ovviamente Cable dovrà chiarirsi con sua “figlia” Hope, ovvero una delle mutanti più potente del mondo ed incarnazione della Fenice.

La serie di X-force è scritta da Dennis Hopeless e disegnata dalla superstar Salvador Larrocca.

Questo team sta riuscendo in un rilancio difficile dopo la precedente ottima serie di Kyle e Yost disegnata da Crain e Choi; questo gruppo di autori ha saputo riportare X-force sulla breccia dell’onda.

L’albo della Panini si presenta bene con l’ormai storico formato spillato. Sono rimasto sorpreso dalla presenza di una pagina della ormai rara “posta dei lettori”, ma le note ed i redazionali sono sempre meno utili per i lettori neofiti (su un numero 1 in particolare) e sempre più pubblicità dei nuovi prodotti Panini.

Concludendo una buona lettura e soprattutto una buona occasione per iniziare a seguire le vicende dei mutanti di casa Marvel.

Gli incredibili X-men n°1. Panini comics, 80 pag. A colori, Spillato, euro 3,50

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Steve Rogers Capitan America vol. 1

Read More →