Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Eurobasket – Un grande Datome trascina gli azzurri alla vittoria con la Russia all’esordio

By   /   5 Settembre 2013  /   Commenti disabilitati su Eurobasket – Un grande Datome trascina gli azzurri alla vittoria con la Russia all’esordio

Grazie ad una prestazione super di Gigi Datome, autore di 25 punti, inizia alla grande l’Europeo dell’Italbasket. A cadere è un avversario di tutto rispetto, la Russia, data per favorita sugli azzurri alla vigilia.

I ragazzi di Pianigiani hanno messo in campo una grande voglia di lottare fin dai primi minuti, supportata da ottime percentuali al tiro da fuori. Marco Cusin si è eretto a baluardo insuperabile per i forti lunghi russi mentre Datome e Belinelli (16 punti) hanno bucato la retina con continuità. Pianigiani ha saputo gestire alla grande le rotazioni schierando praticamente tutti i giocatori a disposizione e questa tattica alla lunga ha pagato ottimi dividendi.

Aleksey Shved (17 punti) ha cercato in tutti i modi di tenere a contatto i russi ma l’Italia è stata brava a tenere il controllo rimanendo avanti nel punteggio fin dalle prime battute di gioco, toccando anche un massimo vantaggio di 16 punti. Il disperato tentativo di rimonta della Russia nel finale non impedisce agli azzurri di centrare la prima vittoria di questo Europeo. 76-69 il punteggio finale in favore dell’Italbasket.

Oggi sarà il turno della Turchia (ore 18, diretta tv su Raisport1) che ieri è stata sconfitta a sorpresa dalla Finlandia.

Questi i risultati delle partite disputate ieri:

GRUPPO A: Gran Bretagna-Israele 75-71, Ucraina-Belgio 58-57, Germania-Francia 80-74

GRUPPO B: Bosnia-Lettonia 75-86, Montenegro-Macedonia 81-80, Lituania-Serbia 56-63

GRUPPO C: Georgia-Polonia 84-67, Spagna-Croazia 68-40, Slovenia-Repubblica Ceca 62-60

GRUPPO D: Finlandia-Turchia 61-55, Grecia-Svezia 79-51, Italia-Russia 76-69

di Andrea Centenari (Twitter: @AndreaCentenari)

    Print       Email

You might also like...

La nazionale italiana di Basket con la sindrome di Down è Campione del Mondo

Read More →