Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Calciomercato – Jovetic e Marquinhos lasciano l’Italia

By   /   18 Luglio 2013  /   Commenti disabilitati su Calciomercato – Jovetic e Marquinhos lasciano l’Italia

Jovetic è un giocatore del Manchester City. La Fiorentina ha accettato l’offerta dei citizens, 30 milioni di euro, ed ha ceduto l’attaccante montenegrino. Dopo giorni di trattative i Viola hanno chiuso la cessione della loro stella, tentata da un’avventura fuori dall’Italia, dalla possibilità di tornare a calcare il palcoscenico della Champions League e dal ricco contratto che lo sceicco Mansour può assicurargli. Il City completa così la rivoluzione nel proprio reparto offensivo. La partenza di Tevez e gli arrivi di Negredo e di Jovetic, che affiancheranno Aguero e Dzeko, assicurano a Pellegrini un’ampia scelta in attacco. La Fiorentina si consola con il ricco assegno e con la conferma di Ljajic. La partenza di Jovetic dovrebbe infatti convincere Della Valle a chiudere il mercato in uscita. Anche Montella ha invitato il serbo a rimanere in Toscana almeno per un’altra stagione.

Lascia l’Italia anche il difensore della Roma Marquinhos. Il brasiliano è sulla via di Parigi e domani dovrebbe firmare con il Paris Saint Germain. Il giocatore ha già twittato il suo addio ai tifosi: “Non vi dimenticherò mai, questo che ho vissuto qui a Roma , è stato una gioia per me e lo porterò sempre nel mio cuore…”. Dopo un solo nella Capitale Marquinhos lascia i giallorossi. Pagato solo 3 milioni la sua cessione permette alla Roma di incassare una notevole plusvalenza, sono ben 30 (più bonus) i milioni pagati per il 19enne dal PSG. Al Parco dei Principi Marquinhos farà coppia con il connazionale Thiago Silva. Sull’ex Milan c’è forte l’interesse del Barcellona, ma il PSG non ha nessuna intenzione di cedere il proprio capitano. La vicenda rischia di infiammare le prossime settimane del calciomercato. I blaugrana si sono detti disposti a pagare la clausola rescissoria inserita nel contratto di Silva. La possibilità ha molto indispettito la ricchissima dirigenza del club parigino che ha rilanciato mostrandosi pronta a firmare un assegno da 250 milioni di euro: l’esatta clausola rescissoria dell’argentino Messi.

Il Napoli intanto sfoglia la margherita e attende di scegliere l’erede di Cavani. De Laurentiis ha confermato l’interesse per Higuain e Leandro Damiao. Per l’argentino il Real Madrid chiede 40 milioni, una cifra che rischia di allontanare molte delle pretendenti. Damiao è invece più economico, ma i 25 milioni chiesti dall’Internacional costituiscono comunque un ostacolo alla conclusione della trattativa.

di Luca Paradiso

    Print       Email

You might also like...

Europei Under 21: Spagna 2 – Germania 1

Read More →