Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Il piccolo Pierre

By   /   27 Giugno 2013  /   Commenti disabilitati su Il piccolo Pierre

Anche questa volta la Tunué è riuscita a fare centro! Perché? Semplicemente perché “Il piccolo Pierre” rientra nella categoria dei fumetti imperdibili, disegnato splendidamente e scritto con un humor ed una bravura eccezionale.

Il protagonista di questo volume è Pierre, bimbo timido, un po solitario e soprattutto che al posto dell’angelo custode può “vantare” un diavoletto custode di nome Pilar.

Ovviamente il tranquillo e studioso Pierre verrà inevitabilmente messo nei guai dal pestifero Pilar che, essendo un diavoletto, farà di tutto per movimentare la vita del suo protetto. Quando il piccolo Pierre sarà, suo malgrado, nei guai il pestifero Pilar cercherà in tutti i modi di salvare l’amico, i due, anche se agli antipodi caratterialmente, sono inseparabili.

La storia principale dell’albo vede Pierre e Pilaf costretti ad andare in gita scolastica, ma un imprevisto porterà i due, loro malgrado, imbarcati su di una nave da carico. Durante il loro viaggio scopriranno segreti pericolosi e sconvolgenti che li metterà in pericolo.

Il volume si compone di una storia lunga e di molte storie brevi da una pagina, che fanno da cornice all’avventura marina di Pierre. Tutte le storie sono caratterizzate da un look prettamente umoristico e cartoon e da testi divertenti e leggeri. Ovviamente questo è un fumetto pensato per i più piccoli, ma che si caratterizza per la simpatia e la leggibilità a tutti i livelli. Un fumetto pensato per i giovani lettori ma che diverte ad appassiona anche i lettori più grandi, imperdibile per chi ama storie divertenti disegnate in maniera splendida.

Sulla bravura di Corrado Mastantuono c’è poco da dire, autore grandissimo che con la sua bravura ha stregato intere generazioni di lettori riuscendo a passare dallo stile grafico realistico a quello comico con una facilità impressionante;  in questo volume si dedica ai testi creando una storia divertente ed intrigante.

I disegni sono opera del bravissimo Stefano Intini, autore Disney e non solo, che si dimostra un maestro nello stile umoristico immaginando un mondo e dei personaggi unici ed indimenticabili.

Una delle caratteristiche che ho amato di più del volume edito dalla Tunué è stata la prefazione, di solito molto seria e professionale, mentre in questo caso si è scelto di fare una parodia dei grandi autori del fumetto mondiale giocando anche con musica  e cinema. Questa, oltre ad essere un’introduzione divertente al fumetto, è anche una piccola miniera di citazioni e di rimandi che gli appassionati troveranno geniali, come ad esempio Pierre in versione Charlie Brown.

Dal punto di vista editoriale il libro edito dalla Tunué, nella collana Tipitondi, si caratterizza  come sempre per l’ottima cura editoriale e per gli ottimi materiali impiegati. Il volume è brossurato, di formato grande e con gli angoli delle pagine arrotondati (da li il nome della collana Tipitondi).

In appendice sono presenti numerosi extra tra cui gli studi dei personaggi e vari omaggi a Pierre di alcuni autori italiani.

Concludendo uno dei volumi più divertenti ed appassionanti degli ultimi tempi, un libro da regalare al proprio figlio o nipote e da leggere insieme, divertimento assicurato!

Consigliatissimo a giovani e vecchi diavoletti!

Il piccolo Pierre, Brossurato. 96 pag. a colori, edizioni Tunué, Euro 14,90.

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Lucca C&G cambia e si fa in quattro!

Read More →