Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Altri sport  >  Current Article

Pallamano Under 16 e 20, oggi le finali

By   /   2 Giugno 2013  /   Commenti disabilitati su Pallamano Under 16 e 20, oggi le finali

Le città di Trieste e Merano, scenari delle Finali Nazionali dell’Under 20 Maschile e dell’Under 16 Maschile e Femminile, saranno protagoniste per un ora delle finali che si disputeranno oggi. Nei palazzetti delle due città a partire dalle ore 9,00 inizieranno le finali per tutte le categorie, il calendario prevede il match per il 3°-4° posto alle ore 09:00, seguito – alle ore 11:00 – dalla gara che assegnerà il titolo di campione d’Italia 2012/13.

U20 Maschile: in finale Trieste e Oderzo
La finale è Trieste – Oderzo. Come lo scorso anno – quando a vincere sono stati i ragazzi triestini -, ma stavolta in casa della formazione allenata da Giorgio Oveglia. I primi a guadagnare l’accesso in finale sono stati i ragazzi veneti, che hanno nettamente vinto contro il Cassano Magnago: la semifinale si è chiusa col punteggio di 28-16 e con Paladin e compagni avanti 13-7 dopo i primi 30′ di gioco. Più equilibrata l’altra semifinale al Pala Chiarbola, giocata fra i padroni di casa del Trieste e la formazione del Bologna. I locali sono già in vantaggio dopo il primo tempo, scarto di quattro reti a proprio vantaggio; nella ripresa Stabellini guida la rimonta degli emiliani, che non riescono però, al fischio di chiusura, a pareggiare i conti. La finale è del Trieste, che oggi sfida Oderzo.

Alle 09:00 di oggi si disputa la finale 3°-4° posto fra Cassano Magnago e Bologna. Alle 11:00, invece, il via alla finale per lo Scudetto.

U16 Maschile: Cassano Magnago – Meran per il titolo Meran – Cassano Magnago è la gara che assegnerà lo Scudetto 2012/13 nell’Under 16 Maschile. A deciderlo le due semifinali disputate questa sera nella località altoatesina, sede della manifestazione. In semifinale si sono affrontate le prime classificate dei quattro gironi che hanno caratterizzato la prima fase. E la sfida che ha aperto il pomeriggio è stata fra Cellini Padova e Cassano Magnago: i ragazzi lombardi hanno avuto la meglio, imponendosi sul 18-26, dopo un primo tempo equilibrato e che vedeva, invece, i veneti sotto di appena tre reti (p.t. 10-13). Equilibratissima e avvincente la semifinale fra Meran e Savena; il match è deciso allo scadere della quarta frazione supplementare, quando i locali segnano la rete del 32-31 e riescono a portare a casa il pass per la finale. I 60′ regolamentari erano invece terminati sul 22-22, e in parità erano terminati anche i primi due tempi supplementari, con le squadre sul 27-27.

Sul gradino più basso del podio salirà la vincente fra Cellini Padova – Savena, col match in programma alle 09:00. Dalle 11:00, invece, Meran e Cassano Magnago si contenderanno il titolo di squadra campione d’Italia.

U16 Femminile: Scudetto tra Mestrino e Bruneck
In campo per il titolo nazionale andranno, Mestrino e Meusburger Bruneck. Due vittorie nette sono giunte nelle semifinali giocate nel pomeriggio a Merano. Per le ragazze guidate dal tecnico Menin è giunto un positivo 22-16 (p.t. 16-9) contro le coetanee del Cassano Magnago. Dall’altra parte mai in discussione l’esito del confronto fra Bruneck e Algund, con Doorfmann e compagne che conducono 10-5 dopo la prima frazione di gioco e nella ripresa, bloccando ogni avanzata delle avversarie, riescono a dilagare ed a chiudere sul 21-9.

Stessi orari rispetto alle altre Finali Nazionali anche nell’Under 16 Femminile. Alle 09:00 il via per il 3°-4° posto fra Cassano Magnago e Algund, alle 11:00 fischio d’inizio per Mestrino – Meusburger Bruneck. In palio c’è lo Scudetto.

    Print       Email

You might also like...

Gran Premio di Abu Dhabi

Read More →