Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Attualità  >  Current Article

La Città eterna aspetta la Mille Miglia

By   /   3 Maggio 2013  /   Commenti disabilitati su La Città eterna aspetta la Mille Miglia

Roma attende con trepidazione il passaggio delle auto e degli equipaggi per l’abbraccio dei romani alla “corsa più bella del mondo”, l’appuntamento è per venerdì 17 maggio a partire dalle 21.00, ora di arrivo della prima auto in città. Sabato 18 maggio la ripartenza verso il traguardo di Brescia.

Dopo un febbrile lavoro di selezione, 1.575 le registrazioni on-line prevenute al Comitato Organizzatore, sta per prendere il via la 31^ rievocazione storica della Mille Miglia, 410 le vetture di elevatissimo valore qualitativo, storico e sportivo selezionate, che dal 16 al 19 maggio disputeranno la gara attraverso l’itinerario da Brescia a Ferrara, Roma e ritorno, lungo i 1600 km delle regioni italiane più affascinanti della Penisola. Una cavalcata mozzafiato tra borghi storici e riserve naturali, seguendo un percorso che presenta alcune varianti rispetto alle edizioni precedenti, ma sempre nel rispetto dei tracciati delle ventiquattro edizioni disputate dal 1927 al 1957.

L’appuntamento per l’entrata a Roma è per venerdì 17 maggio, quando il passaggio della prima auto è previsto intorno alle ore 21:00, con ingresso in città da via Flaminia Nuova. Dopo aver attraversato alcune delle principali vie della Capitale e aver effettuato il Controllo Orario in Viale Tor di Quinto, le vetture sfilano insieme ai loro equipaggi a Castel Sant’Angelo, per raccogliere l’abbraccio dei romani venuti a salutare i protagonisti della “corsa più bella del mondo”.  Dopo la sfilata, da Castel Sant’Angelo le auto ripartiranno ad una ad una per il tour della città.

La prima auto della Mille Miglia sarà preceduta un’ora e mezzo prima dell’arrivo da diverse decine di Ferrari, per il consueto “Ferrari Tribute” con il quale la casa di Maranello rende omaggio alla storica corsa. Poche ore di riposo per gli equipaggi, che già dalle 06.15 del mattino di sabato 18 maggio accenderanno i motori per l’ultima tappa, quella verso il traguardo di  Brescia. Le “vecchie signore” ripartiranno dal parcheggio di Villa Borghese e, attraversando di nuovo alcune vie del centro, si dirigeranno verso la Cassia per raggiungere Formello e poi Campagnano di Roma, dove l’orario di arrivo della prima vettura è previsto intorno alle 06.55.

La Mille Miglia è una straordinaria occasione per tutti, appassionati e non, piloti e pubblico che la acclama per le strade delle città e dei borghi, di condividere e godere un evento unico, che non ha eguali. Con la  sua capacità di coniugare tradizione, innovazione, creatività, eleganza, bellezze paesaggistiche e stile di vita del nostro Paese, la Mille Miglia è oggi uno dei simboli dell’eccellenza italiana nel mondo. In essa si fondono aspetti molteplici: il valore storico, dove si intersecano la storia dello sport automobilistico e quella della tecnica, che le vetture in gara hanno sempre rappresentato e sperimentato al massimo livello, la capacità di unire gli italiani attorno all’orgoglio della tradizione italiana,  la capacità di attrarre nel nostro Paese migliaia di turisti catturati dal fascino della “corsa più bella del mondo”.

    Print       Email

You might also like...

Demenza e linguaggio

Read More →