Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Champions League. Real Madrid devastante, pari a reti bianche tra Malaga e Dortmund

By   /   4 Aprile 2013  /   Commenti disabilitati su Champions League. Real Madrid devastante, pari a reti bianche tra Malaga e Dortmund

Dominio totale del Real Madrid sul Galatasaray al Bernabeu nell’andata dei quarti di finale di Champions League. Gli uomini di Mourinho si sono imposti con un netto 3-0 sulla formazione turca giunta in terra spagnola con un grande seguito di tifosi. Ad aprire le danze è il solito Cristiano Ronaldo che supera Muslera con un delizioso pallonetto al 9° minuto di gioco.

Il Galatasaray non si abbatte ed abbozza una timida reazione con Drogba che impensierisce Diego Lopez con un paio di conclusioni da fuori area. Il raddoppio dei blancos arriva al 29° con Benzema che insacca su assist di Essien. Ormai il Real è padrone del campo e c’è spazio anche per la terza rete a firma di Higuain con un perfetto colpo di testa su punizione di Xabi Alonso.

Il Real Madrid ipoteca dunque la qualificazione alle semifinali mentre il Galatasaray può solo recriminare per un paio di episodi dubbi in area madrilena e per aver affrontato, forse, troppo a viso aperto una corazzata come quella guidata da José Mourinho.

Nell’altro quarto di finale di giornata il Borussia Dortmund viene bloccato sullo 0-0 in casa di un buon Malaga. Sono i tedeschi a rendersi più pericolosi ma i vari Lewandowski, Reus e Gotze non riescono a convertire in gol le numerose occasioni avute sui propri piedi. Nonostante l’ottimo gioco del Dortmund, anche, il Malaga è riuscito a rendersi pericolo in un paio di occasioni con Isco e Saviola.

Il ritorno al Westfalenstadion potrebbe essere più indeciso di quanto pronosticato alla vigilia dal momento che la formazione spagnola avrà a disposizione due risultati su tre (pareggio con reti e vittoria) mentre il Borussia sarà costretto a cercare la vittoria, obiettivo ampiamente nelle corde degli uomini di Jurgen Klopp.

di Andrea Centenari (Twitter: @AndreaCentenari)

    Print       Email

You might also like...

Europei Under 21 Belgio – Italia 1-3

Read More →