Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

BasketCaffe.com: Nowitzki accende la lotta playoffs, JR Smith cancella i Celtics

By   /   27 Marzo 2013  /   Commenti disabilitati su BasketCaffe.com: Nowitzki accende la lotta playoffs, JR Smith cancella i Celtics

Terza vittoria consecutiva, settima nelle ultime dieci partite e ottavo posto ad ovest ad una sola W di distanza: i Mavs sono tornati! Il successo contro i Clippers nobilita il momento dei campioni NBA 2011 che a questo punto possono sul serio sperare di non interrompere la striscia di presenze nella post season che dura da 12 anni. Chris Paul (33 con 12/15) trascina i compagni in un finale di gara davvero incredibile, ma OJ Mayo, a 6 decimi dalla sirena, “scucchiaia” un layup dalla linea di fondo per mandare la gara all’over time. Blake Griffin ha il tempo per segnare un canestro spaventoso al volo, ma gli arbitri fischiano un fallo all’ex Oklahoma nel tentativo di liberarsi della marcatura di Nowitzki. L’eroe dell’incontro è ovviamente proprio il tedesco: Dirk spara 8 dei suoi 33 punti (season-high) nel tempo supplementare, guidando i Mavs alla vittoria che accende ulteriormente la lotta per i playoffs nella Western Conference.
La presenza tre le migliori otto dell’est non è invece in discussione per Celtics e Knicks. Nel super classico tra Boston e New York sono i ragazzi di Woodson ad avere la meglio, presi per mano dalla coppia Anthony-Smith. Melo chiude con 29 punti ma un brutto 10/30 dal campo, JR ne spara addirittura 32 (13/24) a cui aggiunge 7 rimbalzi e 3 recuperi senza perdere nemmeno un pallone. Coach Rivers ha cinque uomini in doppia cifra tra cui i migliori sono Jeff Green (19 e 10 rimbalzi) e Paul Pierce (16).
Purtroppo non hanno velleità di post seasonT-Wolves che nella notte hanno spazzato via i Pistons al Palace of Auborn Hills. Rubio (14 e 9 assist) conduce le danze ma a fare la differenza sono Pekovic (18 e 11 rimbalzi), Barea (21) ed il record stagionale di squadra per triple in una partita (14/26). Per Detroit, alla settima sconfitta consecutiva in casa, i meno peggio sono Calderon (14) e Monroe (11 e 12 rimbalzi).

Leggi gli altri risultati su BasketCaffe.com

Giovanni Conte – BasketCaffe.com

    Print       Email

You might also like...

GP Suzuka – Giappone: l’analisi della gara

Read More →