Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Serie A. Varese riprende la marcia, a Siena il big match con Cantù

By   /   26 Marzo 2013  /   Commenti disabilitati su Serie A. Varese riprende la marcia, a Siena il big match con Cantù

Nella nona giornata di ritorno di serie A si assiste al ritorno alla vittoria della Cimberio Varese. I lombardi, dopo la sconfitta della settimana scorsa a Sassari, sono andati ad imporsi sul difficile campo della Trenkwalder Reggio Emilia col punteggio di 74-77, in una partita equilibrata con un arbitraggio contestato dal presidente degli emiliani, Paterlini che ha annunciato la propria intenzione di fare una protesta formale contro gli arbitri. In campo ai reggiani non sono bastati i 23 punti del solito Donell Taylor mentre per Varese è stato decisivo l’apporto del centro Bryant Dunston con i suoi 22 punti e 7 rimbalzi.

Crolla invece la Dinamo Sassari che sul parquet di Cremona è costretta ad inchinarsi ad una delle squadre più in forma del momento. La Vanoli, dopo il colpaccio del Forum di Assago della settimana scorsa, miete un’altra vittima illustre con una prestazione da 108 punti con il 66% al tiro da due e con il 50% da tre. Miglior in campo per la Vanoli è stato Luca Vitali che ha messo a referto 20 punti, 5 rimbalzi, 5 assist con un 30 di valutazione complessivo.

E’ sempre più crisi nera, invece, per l’Olimpia Milano che subisce un’altra sconfitta casalinga clamorosa contro una squadra ampiamente alla portata come la Sutor Montegranaro (71-85). E’ notizia di oggi il congelamento, da parte della società meneghina, degli stipendi dei giocatori e lo stesso Sergio Scariolo potrebbe essere a serio rischio esonero, nonostante le smentite di rito del presidente Livio Proli.

Nel big match di giornata, la Montepaschi Siena, reduce dalla bruciante sconfitta col Besiktas in Eurolega, è andata ad imporsi tra le mura amiche, sulla Lenovo Cantù trascinata da Bobby Brown con i suoi 24 punti. A Cantù non sono bastati i 17 punti, con 4 su 5 nel tiro da tre, di Maarten Leunen.

I risultati della nona giornata di ritorno:

EA7 Emporio Armani Milano – Sutor Montegranaro 71-85
Vanoli Cremona – Banco di Sardegna Sassari 108-91
Juve Caserta – Scavolini Banca Marche Pesaro 66-77
Enel Brindisi – Sidigas Avellino 72-76
Umana Venezia – Angelico Biella 97-62
Acea Roma – Oknoplast Bologna 90-70
Trenkwalder Reggio Emilia – Cimberio Varese 74-77
Montepaschi Siena – Lenovo Cantù 73-66

CLASSIFICA: Varese 38; Sassari 36; Roma 34; Cantù e Siena 30; Milano 28; Reggio Emilia 26; Venezia 24; Brindisi, Caserta e Cremona 20; Avellino e Montegranaro 18; Bologna 16; Pesaro 14; Biella 10.

di Andrea Centenari (Twitter: @AndreaCentenari)

    Print       Email

You might also like...

La nazionale italiana di Basket con la sindrome di Down è Campione del Mondo

Read More →