Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Current Article

L’Andreoli in campo oggi contro il San Giustino

By   /   24 Marzo 2013  /   Commenti disabilitati su L’Andreoli in campo oggi contro il San Giustino

Una giornata importante oggi per la squadra pontina, si gioca per restare in gara nei play off, si ricorderanno Roberto Rondoni, storico allenatore che portò la pallavolo in serie A poi diventato direttore generale, Vigor Bovolenta, pluricampione con la maglia della nazionale morto su campo, e Pietro Mennea, campione olimpionico, osservando un minuto di silenzio.

Tornando alla gara per i play off, all’Andreoli non sono bastate due gare per decidere chi, tra San Giustino e Latina, giocherà negli ottavi di finale playoff scudetto con la Lube Macerata. I quattro scontri diretti di quest’anno sono terminati con tre vittorie dell’Andreoli: 2-3 a San Giustino, doppio 3-0 a Latina e il tiebreak vinto dagli umbri domenica scorsa in casa. I precedenti in totale sono 22, calcolando anche la vecchia gestione, con 8 vittorie pontine e 14 umbre, nel Lazio il bilancio è di 4-7 per gli umbri.

La squadra umbra ha chiuso la stagione regolare al 10° posto con 21 punti grazie a 6 vittorie e 16 sconfitte. Ha bilanciato l’andamento dell’andata (11 punti) con quello del ritorno (10 punti), tre vittorie per girone, quelle di ritorno le ha fatte nel derby con Perugia, a Verona e a Ravenna. I pontini invece hanno chiuso al settimo posto con 31 punti con un bilancio di parità tra vittorie e sconfitte, impegnata anche nella Coppa Cev dove è arrivata fino alla finale.

Nella doppia sfida il tecnico Marco Fenoglio ha alternato al palleggio McKibbin e Torre con Maric opposto, Bohme e De Togni centrali, Cebulj, Mattioli e Fiore schiacciatori, Cesarini libero.

Silvano Prandi invece ha schierato Sottile in regia e alternato Jarosz e Troy opposti, Gitto, Patriarca e Verhees al centro, Rauwerdink e Noda di banda, Rossini libero.

    Print       Email

You might also like...

Gran Premio di Abu Dhabi

Read More →