Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Mourinho accusa, Pandev conferma

By   /   20 Marzo 2013  /   Commenti disabilitati su Mourinho accusa, Pandev conferma

Josè Mourinho, approfittando dello stop per le nazionali, ha rilasciato alla stampa iberica un’intervista nella quale, senza mezzi termini, ha denunciato la federazione internazionale per il modo poco trasparente con il quale pochi mesi fa ha premiato Vicente Del Bosque come miglior allenatore del 2012. Parole pesanti, come solo il portoghese sa fare: “C’è stata mancanza di trasparenza. La Fifa era a conoscenza di queste irregolarità, sapeva che esistevano e non le ha evitate”. L’allenatore del Real Madrid disertò la premiazione, ricevendo le critiche di quanti lo accusarono di non saper accettare la sconfitta. Una decisione che lo Special One non rinnega. “Pentito? No, è stata la scelta giusta. Quando più di una, due, tre persone mi hanno chiamato dicendomi ‘ho votato per te ma il voto registrato è diverso’, ho deciso di non andare”. Immediata è arrivata la replica della FIFA che ha confermato la regolarità della graduatoria resa pubblica.

Quindi quelle di Mourinho sono solo illazioni? Sembrerebbe di no. Goran Pandev, capitano della Macedonia, ha infatti confermato che il suo voto è stato cambiato. ”Ho votato Mourinho, sempre per lui – ha detto Pandev – e sono certo che sono successe cose molto strane”.

Nella lista resa pubblica dalla FIFA infatti risulta che Pandev abbia scelto Del Bosque per il primo posto, Roberto Mancini per il secondo e il tedesco Jurgen Kloop per il terzo.

‘”E invece io ho votato Mourinho”, ha confermato Pandev. ‘”L’ho chiamato e gli ho detto che, come capitano della Macedonia, avevo votato per lui. Mourinho era triste: tutti sappiamo che succedono cose strane alla Fifa, ma non possiamo cambiarle nè io nè lui”.

di Luca Paradiso

    Print       Email

You might also like...

Supercoppa Europea 2019 – Liverpool – Chelsea

Read More →