Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

BasketCaffe.com: ancora vittorie per Chicago e Lakers

By   /   1 Marzo 2013  /   Commenti disabilitati su BasketCaffe.com: ancora vittorie per Chicago e Lakers

Solamente tre partite nella notte NBA ma con importanti risvolti di classifica e una prestazione mostruosa di Joakim Noah! Il centro francese ha letteralmente trascinato iChicago Bulls alla vittoria sui Sixers con una spaventosa tripla-doppia (terza nella sua carriera) da 23 punti (8/12 dal campo), 21 rimbalzi e 11 stoppate! Ad aiutare coach Thibodeau a mettere fine ad una serie di tre sconfitte consecutive, facendo proseguire invece la striscia di Philadelphia e mettendo sempre più nei guai coach Collins, c’è anche Carlos Boozer (21+12) e Marco Belinelli, partito in quintetto per l’assenza di Hamilton, che ha chiuso con 6 punti (3/10 dal campo), 3 rimbalzi, 2 assist e 2 recuperi. Per i 76ers il migliore è Spencer Hawes che chiude con la doppia-doppia da 20+15.

Importante per la classifica della Western Conference la vittoria dei Los Angeles Lakersin casa contro i Timberwolves, che piuttosto sfiduciati dalla mancanza di obiettivi e dai tantissimi infortuni (oggi fuori Love, Kirilenko e Pekovic dopo 9 minuti) hanno un po’ tirato i remi in barca. I gialloviola arrivano con questa W a solamente due partite di distanza dai Rockets, ottavi a Ovest, e a due partite e mezza dai Jazz, settimi.
Nei Lakers bene Bryant che firma 33 punti con 13/22 al tiro, e aggiunge 5 rimbalzi e 5 assist; ma è soprattutto la panchina ad incidere, con Jamison da 17 punti, Meeks da 16 e Blake da 13. Per Minnesota ci sono 20 punti di Barea in uscita dalla panchina e la quasi tripla-doppia di Ricky Rubio (13+13+8 rimbalzi).

Infine vittoria anche per l’altra squadra di Los Angeles: i Clippers portano a casa la parte buona del referto contro gli infuocati Indiana Pacers di questo momento. Decisivi sono i “soliti tre”: Chris Paul chiude con 29 punti, 8 assist e 6 rimbalzi, Blake Griffin griffa la doppia-doppia da 18+14 e Jamal Crawford dalla panchina che ne mette 23. I 22 di West e i 20 di George non bastano invece per la squadra di coach Vogel, che rivede per 18 minuti anche Danny Granger (12 con 5/10 dal campo).

Leggi gli altri risultati su BasketCaffe.com

Fabio Venturin – BasketCaffe.com

    Print       Email

You might also like...

GP Suzuka – Giappone: l’analisi della gara

Read More →