Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

India. 3 sorelle stuprate e uccise il giorno di San Valentino

By   /   20 Febbraio 2013  /   Commenti disabilitati su India. 3 sorelle stuprate e uccise il giorno di San Valentino

Ancora casi di violenza ai danni di giovani ragazze in India. Questa volte è toccato a 3 sorelle, bambine di età compresa tra i 5 e gli 11 anni, rapite, stuprate e poi uccise e gettate in un pozzo. L’episodio è accaduto in un villaggio nell’ovest del Paese.

I corpi delle 3 bambine sono stati trovati 2 giorni dopo la loro scomparsa, il 14 febbraio scorso (giorno di San Valentino), da casa, nel distretto di Bhandara, stato di Maharashtra, lo ha riferito il capo della polizia Aarti Singh.

I corpi delle 3 giovani sorelle, di età compresa tra i 5 e gli 11 anni, sono stati trovati in fondo ad un pozzo, con le loro cartelle e le scarpe da ginnastica. Gli esami hanno evidenziato che sono state stuprate e uccise”.

Le indagini sono ancora in corso e nessun arresto è stato effettuato, anche se 4 persone sono state trattenute dalla polizia per essere interrogate.

I membri della famiglia hanno riferito che le bambine erano uscite per cercare la madre che era fuori casa. Da quel momento nessuno ha più saputo nulla di loro.

L’incidente ha suscitato violenti proteste da parte degli abitanti del villaggio ed hanno richiamato alla mente le manifestazioni avvenute lo scorso dicembre a Nuova Delhi dopo il brutale stupro in un autobus da parte di  una gang culminato con la morte della giovane di 23 anni. Episodio che ha innescato un dibattito a livello nazionale sulla condizione femminile, donne e ragazze, e sulla loro sicurezza in India.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

Notre-Dame de Paris, non solo un simbolo

Read More →