Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

India, bambina di 6 anni rapita e stuprata

By   /   15 Febbraio 2013  /   Commenti disabilitati su India, bambina di 6 anni rapita e stuprata

L’India ancora protagonista della violenza sessuale. Una bambina di 6 anni è stata stuprata e abbandonata in strada a New Delhi, lo ha riferito un alto funzionario della polizia. La bambina, della città di Gurgaon, è stata trovata da un motociclista, che ha avvertito la polizia, alle 10 di ieri sera mentre piangeva coperta di sangue.

La vittima – ha riferito il funzionario – è stata immediatamente portata in un ospedale vicino. Ora è fuori pericolo e gli esami medici hanno confermato lo stupro. Abbiamo avviato una caccia all’uomo – ha aggiunto – per rintracciare i responsabili di questo atto brutale”.

Secondo l’inchiesta preliminare, la bambina è stata stuprata a Gurgaon e poi gettata in strada nella capitale indiana per depistare la polizia.

In seguito alla violenza di gruppo e della morte di una ragazza di 23 anni, a New Delhi, nel dicembre 2012, la riforma della legislazione penale in materia di violenza sessuale è stata oggetto di dibattito nazionale.

Il governo indiano ha istituto una commissione, composta da tre persone e presieduta dall’ex presidente della Corte suprema di giustizia J.S. Verma, col compito di suggerire riforme per rafforzare le norme contro la violenza sessuale.

Il 3 febbraio 2013, nonostante le proteste in tutto il paese da parte dei gruppi per i diritti umani e delle associazioni per i diritti delle donne, il presidente dell’India Pranab Mukherjee ha firmato l’Ordinanza 2013 di emendamento del codice penale, in materia di violenza contro le donne.

Secondo Amnesty International e Human Rights Watch la nuova ordinanza finalmente riforma le leggi indiane dell’era coloniale sulla violenza sessuale, ma non prevede protezioni fondamentali per i diritti umani né riparazione per le vittime.

di Elisa Cassinelli

    Print       Email

You might also like...

I Pasdaran abbattono un drone americano

Read More →