Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Current Article

Restyle per l’evento della Prosecco Cycling in occasione del decennale

By   /   7 Febbraio 2013  /   Commenti disabilitati su Restyle per l’evento della Prosecco Cycling in occasione del decennale

In occasione del decennale la Prosecco Cycling volta pagina e, in vista dell’edizione 2013, si propone con una nuova data e un nuovo stile, ma rimanendo fedele alla formula di successo, la bicicletta come promozione del territorio e volano per il turismo. L’edizione 2013 si svolgerà il 29 settembre, con una settimana d’anticipo rispetto alla tradizionale collocazione d’inizio ottobre, inserita nel programma un asta di beneficenza a favore di “Casa di Carla”.

Nella nuova stagione potenzieremo le attività promozionali rivolte ai mercati esteri – spiega Massimo Stefani, presidente del comitato promotore – l’obiettivo? Incrementare i numeri che hanno caratterizzato la Prosecco Cycling nel 2012, che ha visto la partecipazione di circa 1.700 gli iscritti, accentuando ulteriormente la vocazione internazionale dell’evento, ben 19 le nazioni rappresentate al via. Lo faremo con uno stile assolutamente innovativo, che toccherà ogni aspetto della Prosecco Cycling: dalle attività di comunicazione in senso lato alla logistica dell’evento”.

In quest’ottica, l’edizione 2013 della Prosecco Cycling sarà accompagnata da una nuova immagine, frutto della creatività di Novaidea, agenzia di pubblicità di Selva del Montello. Il nuovo stile, elaborato da Franco Vendramin e dal suo staff, è caratterizzato da una preminenza del colore verde, espresso nella forma del Pantone 376, e da un logo originato da cinque “C” concentriche a sintetizzare altrettante parole chiave dell’evento: colline, calice, cuore, cycling, circuito. Il marchio è completato dallo slogan “Into the Wine Garden”. Le colline di Valdobbiadene diventano così un giardino di piaceri di… vini. Un territorio che racchiude storia, cultura e identità. Elementi che trovano una perfetta sintesi nello spirito e negli obiettivi della Prosecco Cycling.

L’evento di Valdobbiadene, da sempre, significa anche impegno sul fronte della solidarietà. In occasione dell’edizione 2012 della Prosecco Cycling, cinque artisti di fama nazionale – Antonella Carraro, Mario Castellese, Maria Chenet, Diego Landi e Lisa Perini – hanno realizzato altrettante opere destinate ad un’asta di beneficenza.

ll ricavato dell’iniziativa, ospitata nella suggestiva cornice di Palazzo Simon Benetton a Valdobbiadene, è stato interamente devoluto a “Casa di Carla”, un progetto di residenza per persone diversamente abili promosso dalla Cooperativa Sociale Ali di Valdobbiadene.

    Print       Email

You might also like...

Il Nuovo Latina Lady vince contro lo Sporting Latina Women

Read More →