Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Germania. Tolta la laurea al Ministro dell’Educazione Annette Schavan

By   /   6 Febbraio 2013  /   Commenti disabilitati su Germania. Tolta la laurea al Ministro dell’Educazione Annette Schavan

Ancora un caso di corruzione ovvero di tesi di laurea copiata. Questa volta è toccato al Ministro dell’Educazione Annette Schavan cui, dopo un’inchiesta della facoltà di Filosofia dell’Università di Duesseldorf, è stata revocata la laurea per aver “deliberatamente ingannato copiando ”.

Il Ministro ha negato le accuse e ha affermato che ricorrerà in appello. In realtà, già da tempo era stato annunciato l’avvio di un procedimento nei suoi confronti da parte dell’Università, ma  la Schavan aveva fatto sapere che non si sarebbe dimessa in anticipo e che avrebbe difeso le sue ragioni.

Un altro caso di plagio, nel 2011 pose fine alla carriera politica di Karl-Theodor zu Guttenberg, allora  Ministro della Difesa. La sua tesi era un gran parte stata copiata e, prima che l’Università di Bayreuth emettesse il suo verdetto, si dimise. L’Università di Duesseldorf ha usato in pratica le stesse parole di quella di Bayreuth, riconoscendo la volontarietà dell’atto.

La commissione nominata dalla facoltà ha concluso infatti che la tesi della Schavan, sulla formazione della coscienza, ha “un cospicuo numero di riferimenti diretti non autorizzati di altri testi”. Nel comunicato, in cui si dichiarava che il dottorato non era valido e veniva ritirata la laurea alla Schavan, il preside della facoltà, Bruno Bleckmann, ha precisato che i membri della commissione “hanno deciso con un ballottaggio segreto e la mozione è stata votata con 12 voti favorevoli, 2 contrari ed 1 astenuto”.

Annette Schavan, di 57 anni, ha saputo dei risultati della commissione universitaria mentre stava compiendo un viaggio di 5 giorni in, per una cooperazione scientifica e culturale tra i due Paesi. La Schavan è Ministro dell’Educazione dal 2005 ed è molto vicina alla Cancelliere Angela Merkel.

Questo nuovo episodio di corruzione che coinvolge direttamente un altro Ministro del governo potrebbe incidere molto pesantemente alle prossime elezioni federali in Germania. Tant’è che il popolare giornale tedesco Bild ha definito la notizia “amara” per la Cancelliera  Angela Merkel e si chiedeva se non fosse più opportuno designare un nuovo Ministro dell’Educazione prima di iniziare la sua campagna elettorale.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

Attacco Huthi al petrolio saudita

Read More →