Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Blueberry L’intégrale 1

By   /   24 Gennaio 2013  /   Commenti disabilitati su Blueberry L’intégrale 1

Dopo la recente scomparsa del grande Moebius, conosciuto anche come Gir o Giraud in base al periodo in cui realizzava le storie, si sono susseguite una serie di ristampe e proposte inedite (almeno in Italia) delle sue opere. Il libro di oggi è edito dalla francese Dargard ed è la ristampa integrale dalla serie Western Blueberry.

Questa ristampa, oltre alle storie di Giraud e Charlier contiene anche degli interessanti approfondimenti e materiali storici che rendono questa edizione preziosa per chi, oltre al fumetto, vuole conoscere anche le vicende che le hanno rese immortali agli occhi del lettore.

All’epoca della sua prima pubblicazione questa serie si impose un obiettivo molto impegnativo: trasporre le atmosfere realistiche del selvaggio West in fumetto. Se al cinema il western è stato un genere molto in voga tra un vasto e variegato pubblico, pochi sono i fumetti western ad avere un successo ed una longevità tale da permettergli di diventare un caposaldo del genere.

Ovviamente tra i titoli di spicco di questo tipo, oltre al francese Blueberry, ci sono sicuramente gli italiani Tex, Ken Parker e le avventure di Sergent Kirk.

In questo primo volume dell’integrale facciamo la conoscenza con il giovane Blueberry, cowboy dal grilletto facile e dalla furbizia incredibile, che viene “ingaggiato” per una missione speciale.

Quello che rende Blueberry un protagonista unico nella storia del fumetto è la sua indole ribelle e “anarchica” caratteristica innovativa per un personaggio del selvaggio West.

La cosa fantastica che i due autori hanno realizzato con questa serie è l’evoluzione del personaggio con lo scorrere del tempo, andando avanti con gli album della serie il protagonista invecchierà e soprattuto evolverà dal punto di vista caratteriale, caratteristica che potrebbe sembrare scontata ma che ripensandoci bene non lo è data la schiera di “eterni ragazzi” presenti nelle nostre edicole.

Le storie di questo incredibile fumetto sono di Charlier, autore che con le sue avventure piene di atmosfera e di personaggi unici coinvolgerà il lettore in un mondo fatto di deserti immensi ed indiani perennemente sul piede di guerra. Charlier curerà la serie per 24 Album mentre gli ultimi cinque volumi saranno scritti e disegnati da Giraud.

I disegni di Giraud\ Moebius sono qualcosa di fantastico, realistici, dettagliatissimi e soprattutto pieni di vita.

Questo fumetto dei primi anni 60 presenta uno stile di Giraud diverso da quello dei suoi ultimi lavori. Per fare un parallelo con un altro maestro del fumetto, Hugo Pratt, lo stile realistico di Giraud è vicinissimo a quello del Pratt delle prime storie di Corto Maltese o di Serg. Kirk.

L’edizione Dargard si caratterizza per la cura e la bellezza dell’opera, elegante ma non costosa nel prezzo. Racchiudere tre avventure di Blueberry in un volume cartonato, a colori (restaurati), con numerosi extra ad un prezzo di copertina di 29,99 è un’ottimo motivo per scegliere questa edizione.

Considerando la media dei prezzi degli album francesi, 15-16 euro l’uno, il prezzo di questa edizione integrale è un’occasione unica per scoprire questo classico delle B.D.

Concludendo una delle migliori edizioni di Blueberry presenti sul mercato, l’unico limite alla lettura è la lingua Francese; resta comunque un’opera talmente bella graficamente che andrebbe comprata anche solo per ammirare gli scenari fantastici ed i disegni da urlo di uno dei maestri del fumetto mondiale.

Consigliato a tutti!

Blueberry L’intégrale 1. Dargaud, a colori, cartonato, Pag. 168. Euro 29,99 (In lingua originale)

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Mask’d: the divine children

Read More →