Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Al-Shabab comunica l’esecuzione di Denis Allex

By   /   17 Gennaio 2013  /   Commenti disabilitati su Al-Shabab comunica l’esecuzione di Denis Allex

Il gruppo terroristico al-Shabab ha comunicato di aver eseguito la condanna a morte di Denis Allex, l’agente segreto Francese, in ritorsione al raid, peraltro fallito, per liberarlo. La comunicazione è stata data su Twitter:Denis Allex è stato giustiziato”.

Per i Francesi l’uomo era morto durante il fallito blitz, ma i terroristi hanno sempre negato la sua presenza nella zona e ora, come detto, in ritorsione al comportamento della Francia hanno ucciso l’ostaggio.

Il Gruppo, legato ad al-Qaeda, aveva minacciato di uccidere l’agente segreto a causa del tentativo delle forze Francesi per liberarlo.

Come è noto un Commandos Francese di circa 50 elementi con l’appoggio di elicotteri ha lanciato l’assalto alla roccaforte di Bulo Marer, certi che l’ostaggio, Denis Allex, fosse tenuto in custodia in quel villaggio, nonostante al-Shabab avesse fatto circolare la voce che l’ostaggio era stato trasferito altrove.

L’operazione, durata circa 4 ore, secondo i Francesi è costata la vita a 17 militanti, ma alcuni testimoni hanno riferito che anche diversi civili sono rimasti coinvolti, senza tuttavia comunicare il numero dei morti. I militanti hanno pubblicato la foto di un soldato Francese morto durante il raid.

Il governo Somalo ha fatto sapere di non essere stato messo al corrente dell’operazione e si è detto molto dispiaciuto per il coinvolgimento e la perdita della vita dei civili.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

La guerra del Nagorno-Karabakh

Read More →