Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Current Article

Calcio Femminile – Torres inarrestabile, Napoli bella realtà

By   /   24 Dicembre 2012  /   Commenti disabilitati su Calcio Femminile – Torres inarrestabile, Napoli bella realtà

Il 14° turno del massimo campionato femminile vedeva le campionesse della Torres opposte alle rivali veronesi del Bardolino. In un match molto equilibrato, hanno avuto la meglio le ragazze di mister Tesse, che con un calcio di rigore (molto contestato dalle gialloblù) realizzato da Manieri all’82°, portano a casa i 3 punti e mettono già una seria ipoteca sul titolo.

Veronesi che devono però recitare il mea culpa per aver fallito un calcio di rigore con la Girelli, parato dalla svizzera Thalmann, a metà ripresa. Un’occasione che poteva riaprire i giochi e dare maggiore equilibrio al campionato.

L’unica squadra che sembra in grado di reggere il passo, considerando anche le 2 partite da recuperare, è il Tavagnacco, che fà suo il derby friuliano contro il Chiasiellis, vincendo per 3-1. Doppieta di Parisi e Brumana per le ospiti, della Cester il gol della bandiera per le padrone di casa.

Nella fitta nebbia bresciana le leonesse di Bertolini regolano per 1-0 la Riviera. Un acuto di Rosucci al 48° permette alle bresciane di scavalcare il Bardolino e raggiungere la 3° posizione.

Il Napoli rifila 4 reti ad una Lazio sempre  più in difficoltà. Le campane si confermano tra le più in forma del momento e si fanno apprezzare per l’ottimo calcio, tecnico e spettacolare, che mettono in mostra. Le reti che regalano i tre punti al Napoli portano la firma di Caramia su rigore, Giacinti, Pirone ed il neo acquisto giapponese Yamamoto. Il gol di Marchese per le celesti, arrivato nel recupero, è utile solo per le statistiche.

Bene anche il Mozzanica che batte un Grifo Perugia alla ricerca di punti preziosi per la salvezza. Il 2 a 0 finale porta le firma di Tarenzi e Mauri.

Pareggio per 1-1 tra Pordenone e Como, con le lombarde capaci di riacciuffare il match in pieno recupero con Ricco. In precedenza Cavallini aveva portato le friulane in vantaggio. Pordenone che quindi subisce una rimonta per la seconda volta consecutiva. La vittoria, sfumata allo scadere, avrebbe potuto dare ancora maggiore risalto alla classifica di una squadra che, da neo promossa, si sta comportando più che bene.

Importantissime le vittorie esterne del Firenze e della Fiammamonza.

Le toscane vincono 2-0 sul campo della Fortitudo Mozzecane, con le reti di Guagni e Salvatori Rinaldi, tornata al gol dopo quasi 2 mesi.

La Fiammamonza invece sbanca Torino ed allunga a +4 sulla diretta inseguitrice nella corsa-salvezza. Decide il match il gol di Brambilla. Per il Toro la situazione è sempre più buia; il rigore fallito da Annalisa Favole fotografa alla perfezione una stagione iniziata male e continuata peggio.

di Massimo Merlo

    Print       Email

You might also like...

Carl Fogarty e Ducati, un binomio fatto di vittorie

Read More →