Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Serie A. Langford salva Milano a Pesaro, Siena facile con Cremona

By   /   11 Dicembre 2012  /   Commenti disabilitati su Serie A. Langford salva Milano a Pesaro, Siena facile con Cremona

Nei due posticipi del lunedì sera in Serie A, scendevano in campo le due big del nostro campionato. L’EA7 Milano era attesa dalla delicata trasferta di Pesaro dopo l’ennesima sconfitta stagionale in Eurolega che è praticamente costata l’eliminazione dalla più importante competizione europea per club.

Anche a Pesaro, coach Scariolo si è dovuto affidare alle grandi individualità a sua disposizione per avere la meglio su una formazione in difficoltà come la Scavolini, reduce da sette sconfitte consecutive. Milano parte forte sospinta da un ispirato Bourousis ma, come accaduto spesso nell’ultimo periodo, i lombardi non riescono a dare lo strappo decisivo al match consentendo a Pesaro di tornare a contatto grazie alle iniziative del duo Barbour-Hamilton.

Al rientro dall’intervallo entrambe le squadre incappano in troppi errori al tiro e palle parse. Ne risulta una partita tesa e punto a punto sino ai minuti finali dove è Keith Langford a salire in cattedra dopo essere stato praticamente inesistente per i precedenti 38 minuti di gioco. L’ex Maccabi riesce ad infilare 9 punti consecutivi nell’ultimo minuto e mezzo, compresa la penetrazione sulla sirena che vale il 72-70 finale.

Con questo successo l’EA7 si mantiene al centro della classifica a -8 da Varese capolista mentre Pesaro rimane fanalino di coda a soli 4 punti anche se nella partita di questa sera avrebbe meritato decisamente di più.

Nell’altro posticipo la Montepaschi Siena ha superato agevolmente la Vanoli Cremona col punteggio di 81-68 grazie alle buone prove di Bobby Brown (15 punti) e David Moss (13).

di Andrea Centenari (Twitter: @AndreaCentenari)

    Print       Email

You might also like...

The last dance e la jersey mania

Read More →