Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Avengers vs X-men N°1

By   /   26 Novembre 2012  /   Commenti disabilitati su Avengers vs X-men N°1

Puntuale come l’influenza arriva il solito evento fumettistico in casa Marvel, dopo lo scialbo Fear Itself questa volta è il turno di AvsX ovvero Avengers vs X-men. Voi da che parte state? Con questa domanda la Marvel sta cercando di coinvolgere i lettori di tutto il mondo in questa guerra fumettistica tra super gruppi.

Qualche tempo fa avevo recensito il prologo della serie e l’impressione che avevo avuto non era stata delle migliori, purtroppo questo numero uno conferma il sospetto che questa miniserie sia l’ennesima mossa commerciale per spillare soldi ai Marvel zombie.

La trama di AvsX è semplice: gli X-men sono rimasti in pochi (dopo House of M) e adesso vivono su di un isola (Utopia) dove i mutanti cercano di sopravvivere a questa situazione estrema.

Gli Avengers, i più potenti eroi dalla Terra, capitanati da Capitan America sono il gruppo che protegge il mondo dai suoi pericoli, compreso quello cosmico, chiamato Fenice, che sta arrivando sulla Terra.

La Fenice è una delle figure fondamentali dell’universo Marvel. Potentissima e senza controllo è sempre stata al centro delle vicende Mutanti. Adesso che la Fenice sta tornando, dopo che l’ultima volta era costata la vita a Jean Grey, moglie di Ciclope, gli Avengers hanno il compito di fermarla, anche al costo di uccidere la persona che ospiterà questa entità, ovvero la mutante Hope.

Ma perché questa miniserie non convince? I motivi sono molteplici, primo: questi due gruppi storicamente si sono scontrati tantissime volte, quindi non si capisce perché questo evento debba essere considerato epocale ed imperdibile.

Secondo: il momento topico del numero uno,  l’incontro tra i  leader dei due gruppi, Capitan America e Ciclope, si risolve con il mutante che perde le staffe ed attacca il capo degli Avengers facendo scoppiare una guerra praticamente senza motivo. Terzo: intorno al numero 4 di sicuro faranno la pace perché devono allearsi per fermare la Fenice (che non si incarnerà in Hope, almeno non subito) rendendo in pratica inutile la maxi rissa dei numeri precedenti. Quarto: in pratica per emulare il reboot Dc comics dopo AvsX la Marvel ripartirà da tutti i numeri uno con le serie Marvel Now, quindi più che una maxi serie è un escamotage narrativo per far piazza pulita delle trame in sospeso del Marvel Universe.

Il soggetto di questo evento è dei famigerati Marvel Architets ovvero: Jason Aaron, Brian M. Bendis, Ed Brubaker, Jonathan Hickman e Matt Fraction.

Il numero uno è sceneggiato da Bendis (round 1) e da Aaron (Round 2) mentre i disegni sono del grande John Romita Jr. uno dei disegnatori simbolo della Marvel comics.

L’edizione Panini punta molto sulla rivalità tra mutanti e vendicatori, infatti ogni albo della miniserie avrà la doppia copertina, una pro X-men ed una pro Avengers, inutile dire che i contenuti sono identici e che quindi l’unico vantaggio nel comprare due copie di ogni albo (atteggiamento tipico da collezionista sfrenato) è di avere solamente le due versioni delle copertine.

Comunque questo albo nasconde anche una novità interessante, ovvero Marvel AR, questa simpatica App per dispositivi Apple ed Android permette di visualizzare, tramite un dispositivo connesso ad internet, delle animazioni, effetti speciali ed extra semplicemente puntando lo smartphone (o similia) sulla pagina con il marchio AR. In questo numero uno ci sono un paio di pagine AR, non particolarmente impressionanti ma comunque simpatiche.

Concludendo una lettura leggera ed a tratti scontata, sicuramente emulerà le “sconvolgenti conseguenze” di Civil War con Capitan America ed Iron Man grandi amici dopo pochi mesi dalla caccia spietata all’uomo di Tony Stark per il bene dell’America.

Se amate la Marvel ed i suoi eroi alla follia gettatevi nella lettura di questa miniserie, se invece cercate un minimo di contenuti lasciate stare i “bisticci” tra Avengers ed X-men e investite in altre letture i vostri euro.

E voi da che parte state? Io personalmente tifo Roma!

Avengers vs X-men N°1. Panini comics, Brossurato, 64 Pag. A colori, euro 3,30.

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Gherd La ragazza della nebbia

Read More →