Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Current Article

Mondiali di Nuoto DSISO

By   /   17 Novembre 2012  /   Commenti disabilitati su Mondiali di Nuoto DSISO

Questa mattina, nel Palazzetto dello Sport di Loano appena intitolato alla memoria dell’ex sindaco Elio Garassini, si è svolta la cerimonia di apertura della sesta edizione dei Mondiali DSISO, manifestazione di nuoto dedicata ad atleti con sindrome di Down.

Presenti tutte le massime cariche politiche e sportive della Regione Liguria e del board internazionale della Down Syndrome International Swimming Organisation. Sul palco, al centro di un palazzetto davvero gremito in ogni ordine di posto, si sono alternati il sindaco della città di Loano Luigi Pignocca, il Presidente del Comitato Organizzatore Locale Dario Della Gatta, il presidente della DSISO Diane Dart e l’Assessore allo Sport Regionale nonché Vice Presidente Regionale Nicola Scialfa; a quest’ultimo è spettato l’onore di dichiarare ufficialmente aperta la sesta edizione dei mondiali DSISO. Il messaggio comune ai discorsi delle istituzionalità è stato quello di una manifestazione che, oltre ad essere una festa dello sport, rappresenterà un momento di riflessione importante sulle qualità di atleti arrivati a livelli di preparazione tecnica ed atletica davvero eccellenti.

L’Italia, guidata dal portabandiera Luca Bicciato, ha sfilato come da cerimoniale per ultima. Grande emozione per Elena D’Odorico –  chiamata a leggere il giuramento degli atleti – e per Dalila Vignando che ha avuto il riconoscimento di portare la bandiera DSISO. Insieme a loro la madrina dell’evento ed atleta della nazionale di nuoto sincronizzato Marta Cantero.

Per la prima volta la rassegna iridata arriva in Italia, a dimostrazione di una sempre maggiore attenzione che la FISDIR e tutto il movimento paralimpico stanno negli anni concedendo alla classe 21. Oltre 200 atleti, in rappresentanza di ventuno Nazioni e 5 continenti, costituiscono la migliore pubblicità per un movimento in costante ascesa. Nella serata di oggi la Nazionale di Peciarolo ha svolto l’ultima rifinitura in acqua prima dell’inizio delle gare di domani, gare che scandiranno i tempi fino al 23 novembre prossimo, data di chiusura dell’evento loanese.

Nell’ultima sessione di allenamento, il tecnico umbro ha avuto modo di provare le staffette e far saggiare agli atleti l’acqua della Doria Loano Nuoto, impianto che ospiterà i Mondiali DSISO.

Questi gli atleti impegnati nelle gare di oggi:
200 stile libero maschile: Paolo Zaffaroni, Davide Spagnol, Paolo Alfredo Manauzzi e Italo Oresta.
50 dorso maschile: Francesco Fiscaletti, Davide Mora
100 rana maschile: Roberto Baciocchi, Paolo Zaffaroni
400 misti maschile: Luca Bicciato
Staffetta 4×50 mista maschile.
100 dorso femminile: Elena D’Odorico e Silvia Pavanetto.
50 farfalla femminile: Maria Bresciani.
200 misti femminile: Sara Zanca, Silvia Pavanetto e Dalila Vignando.
Staffetta 4×50 stile femminile

    Print       Email

You might also like...

GranPremio d’ITALIA – MONZA 8 SETTEMBRE 2019

Read More →