Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Basket  >  Current Article

Eurolega. Altra serata storta per Siena e Cantù

By   /   19 Ottobre 2012  /   Commenti disabilitati su Eurolega. Altra serata storta per Siena e Cantù

Seconda sconfitta in altrettante partite per la Montepaschi Siena e per la Mapooro Cantù nella seconda giornata di Eurolega. Entrambe le sconfitte sono, comunque, arrivate di misura e con due delle squadre più forti d’Europa, il Panathinaikos e il Maccabi Tel Aviv.

Siena non riesce ad uscire dal periodo negativo che l’ha vista uscire sconfitta nelle ultime tre partite tra campionato ed Eurolega. A differenza della sconfitta interna con l’Alba Berlino, i toscani hanno accarezzato a lungo il sogno di espugnare la Nokia Arena di Tel Aviv, basti pensare che la partita era in perfetto equilibrio a soli 38 secondi dalla sirena finale. Nei secondi finali sono decisivi gli errori di Ress e Sanikidze che danno la possibilità all’ex Scavolini Pesaro, Ricky Hickman di segnare il canestro che vale il 70-68 finale.

Ad Atene, Cantù è costretta ad inseguire praticamente per tutto il match. Il Panathinaikos è rimasto sempre in controllo se si esclude qualche distrazione di troppo nel finale che consente ai canturini di chiudere il match con uno scarto minimo (78-76) che lascia aperto il discorso della differenza canestri in vista della partita di ritorno.

Domani sera toccherà all’EA7 Milano impegnata nella insidiosa trasferta di Zagabria contro il Cedevita, formazione che comunque rimane ampiamente alla portata degli uomini di Sergio Scariolo.

Risultati:

Asseco Prokom – Unicaja Malaga 75-77

Lietuvos Rytas – Regal Barcellona 49-67

Brose Basket – Besiktas 71-86

Alba Berlino – Chalon 74-71

Partizan Belgrado – CSKA Mosca 71-76 (OT)

Panathinaikos – Mapooro Cantù 78-76

Maccabi Tel Aviv – Montepaschi Siena 70-68

di Andrea Centenari
(Twitter: @AndreaCentenari)

    Print       Email

You might also like...

The last dance e la jersey mania

Read More →