Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Siria. Incidente aereo tra un elicottero militare e un aereo passeggeri

By   /   20 Settembre 2012  /   Commenti disabilitati su Siria. Incidente aereo tra un elicottero militare e un aereo passeggeri

Un  elicottero militare si è schiantato vicino a Douma, un sobborgo a est della città della capitale siriana, Damasco, tagliando di netto la coda di un aereo passeggeri con 200 persone a bordo. Secondo la TV siriana, l’aereo e’ riuscito comunque ad atterrare all’aeroporto senza danni ai passeggeri.

L’elicottero e’ stato abbattuto dai ribelli, mentre nella zona erano in corso vilenti scontri.

Intanto all’Aia, Olanda, si e’ riunito il gruppo “Amici della Siria”, composto da esperti finanziari, diplomatici e disertori siriani, per cercare nuovi modi per indebolire economicamente il Presidente Siriano Bashar al-Assad.

In particolare, il gruppo cerca sia di stabilire quali sanzioni possano essere piu’ efficaci contro il governo Siriano e sia come rintracciare le attivita’ finanziarie nascoste del governo di Assad.

Il Ministro degli Esteri Olandese, Uri Rosenthal, nel corso della riunione ha ribadito la necessita’ che tutti i Paesi attuino le sanzioni alla Siria, mentre Abdo Husameddin, l’ex Ministro di petrolio Siriano, che ha disertato lo scorso marzo, ha fatto sapere che la famiglia del presidente Assad potrebbe avere miliardi di dollari nascosti all’estero.

Stiamo parlando di oltre  € 6,2 miliardi, su conti intestati a prestanomi che sostengono il regime.”

Mercoledì scorso, il Ministro degli Esteri Iraniano e’ stato in visita al Presidente Assad che ha sottolineato come l’attacco alla Siria sia anche un attacco l’alleanza con l’Iran e Hezbollah.

Intanto continuano i pesanti combattimenti a Damasco e nella città settentrionale di Aleppo, e aumentano anche gli attentati che le autorità siriane attribuiscono a “bande armate terroristiche”.

Per Amnesty International i colpi di artiglieria e i bombardamenti aerei  hanno causato un drammatico aumento delle vittime civili in Idlib e Hama, mentre, secondo l’ONU, il conflitto ha fatto finora almeno 20.000 morti.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

In Congo aumentano casi di Ebola

Read More →