Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Grendel Omnibus vol.1

By   /   6 Settembre 2012  /   Commenti disabilitati su Grendel Omnibus vol.1

Grendel, un nome legato alla mitologia, al poema epico, per la precisione a Beowulf. Grendel è il discendente di Caino, è il male incarnato, o meglio è il male in tutte le sue forme senza essere mai visibile o individuabile. Matt Wagner prende il nome di Grendel e lo trasforma in un personaggio dei fumetti, ma non creando un fumetto mitologico ma un fumetto unico, in cui il protagonista, Hunter Rose, incarna il male sotto il nome di Grendel.

Wagner per caratterizzare Grendel sceglie di prendere i punti principali del mito di Grendel e di trasporli in chiave moderna. Gli elementi che daranno un grande spessore alla serie saranno i temi della “Legacy” ovvero l’eredità e quello del male incarnato. Grendel nel corso delle sue avventure ci sarà sempre attraverso le ere; anche quando il protagonista della serie Hunter Rose sarà morto un suo discendente prenderà il suo posto con la maschera di Grendel sul volto. Chi vestirà la maschera di Grendel sarà sempre portato al male, perché Grendel incarna il male e inevitabilmente riesce a piegare la volontà di chi indossa la sua maschera.

Ma parliamo di questa interessante raccolta di Grendel made in USA ad opera della casa editrice Dark Horse.

Come spiegavo sopra uno degli elementi chiave di Grendel è la legacy ed in questo primo volume è raccolta tutta la saga che vede protagonista il primo Grendel ovvero Hunter Rose.

La storia di Hunter Rose è una storia tragica, un uomo, un genio del crimine che sente la necessità di diventare Grendel per rivelare e sfogare il suo lato oscuro. Grendel è una maledizione, che colpisce anche chi gli è vicino,  nel corso delle storie, vedremo come anche la nipote di Hunter Rose verrà influenzata dalla malefica presenza.

Dal punto di vista delle storia la serie di Matt Wagner alterna momenti molto Batmaniani con l’aggiunta della morte dei criminali ad altri dalla connotazione Thriller e Crime. Quello che colpisce delle storie di Grendel è il livello di cinismo del protagonista, quando Grendel si pone un obbiettivo nulla lo può fermare neppure danni collaterali che comportano la morte di innocenti.

Una caratteristica di questo volume sono i colori. Rosso, bianco & nero come i colori di Grendel.

Tutte le storie, disegnate da grandissimi artisti, sono caratterizzate da questi colori. Tra i disegnatori presenti in questo volume ci sono: Tim Sale, Guy Davis, Mike Allred, Darick Robertson, Michael Avon Oeming e tantissimi altri.

Le storie contenute in questa raccolta sono in ordine cronologico e permettono una lettura semplice ed organica della serie, cosa non facile visto che in USA Grendel viene pubblicato in miniserie e molti dei volumi con le raccolte sono esauriti da anni.

Dal punto di vista editoriale il volume Dark Horse si presenta massiccio e ben realizzato, ottimi materiali e rilegatura resistente, cosa non da poco in un volume di oltre 600 pagine.

Questa raccolta è la prima di quattro, quindi acquistando tutti gli omnibus avrete modo di leggere e conoscere tutto sui Grendel e sulla loro dinastia sanguinaria.

Concludendo un volume da non perdere per chi ama Grendel e un acquisto consigliato per chi vuole scoprire un personaggio carismatico e affascinante.

Se amate il fumetto dai toni Dark e conoscete l’inglese questo è il modo migliore per scoprire Grendel, altrimenti in Italia il personaggio è pubblicato dalla Magic Press.

Consigliato!

Grendel Omnibus vol.1  Dark Horse, brossurato, 600 pag. 24,99 $, B\N & Rosso IN INGLESE

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Panini pubblicherà la DC Comics in Italia

Read More →