Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Invincible le origini

By   /   26 Agosto 2012  /   Commenti disabilitati su Invincible le origini

Per poter recensire questo volume delle Edizioni BD devo prima fare un po di storia del fumetto italiano, quindi se non leggete Invincible dalla sua prima uscita in Italia mettetevi comodi e leggete quanto segue.

Nel 2003 una casa editrice di nome Indy press pubblicò un albetto brossurato contenente i primi quattro numeri di Invincible, all’epoca serie sconosciuta della Image comics. L’Indy ci aveva visto lungo, ma il pubblico no, Invincible non vendeva e quel primo volume rimase l’unico. Invincible rimase per anni un fumetto fantastico ma sconosciuto (tolti quei pochi intenditori che avevano comprato il volume Indy), ma come si dice la pubblicità è l’anima del commercio. Sul numero 169 (441) dell’Uomo Ragno viene pubblicato un Team Up tra Spider-Man e Invincible scritto da Kirkman e illustrato da Walker. Questa storia, incredibile ma vero, fece conoscere Invincible al grande pubblico dei lettori di fumetti che iniziarono ad inondare la rete con richieste di informazioni a proposito di quel personaggio, un po Superman e un po Uomo Ragno, che avevano avuto modo di conoscere e che avrebbero seguito volentieri in Italia.

A questo punto della storia c’è il colpo di scena che non ti aspetti! L’uomo che aveva scoperto Invincible e lo aveva pubblicato con la Indy press, Michele Foschini, adesso faceva parte delle Edizioni BD. La edizioni BD pubblicò quindi nel 2006 Invincible Ultimate Collection N°1 ma, visto che le storie contenute nella raccolta erano dal numero 5 al 13,  decise di regalare il volume della Indy press a chiunque acquistasse il primo volume della edizioni BD.

Dall’esordio con la Indy press di tempo n’è passato parecchio ed il volumetto con le primissime storie di Invicible è ormai introvabile, quindi per accedere alla lettura delle avventure del super eroe di Robert Kirkman finalmente si è scelto di ristampare i primi 4 numeri di Invincible.

Finita la parentesi storica adesso parliamo, finalmente, di Invincible le origini.

Mark Grayson è u ragazzo come tanti, va a scuola, lavora part-time in un fast food ed è appassionato di fumetti, la sua particolarità è il fatto che suo padre oltre ad essere uno scrittore di successo è anche Omni-Man uno dei super eroi più potenti della Terra. Ovviamente con un padre così i super poteri per Mark sono solo una questione di tempo ed infatti eccoli apparire e con loro nasce il super eroe di nome Invicible.

In questi primi numeri Invincible scoprirà come usare i propri poteri e farà la conoscenza degli altri eroi che popolano la Terra tra cui l’affascinante Atom Eve.

Invincible si caratterizza per il riuscito mix di commedia, avventura e supereroi, da molti è visto come una versione moderna di Spider-man con cui condivide il modo di fare spaccone e le battute taglienti. Nel corso delle storie Invincible avrà un’evoluzione narrativa incredibile, con avvenimenti e stravolgimenti, che lascerà con il fiato sospeso i lettori.

Dal punto di vista grafico questo primissimo volume è disegnato da Cory Walker (autore dei disegni dei primi 7 numeri e co-creatore della serie) disegnatore dallo stile moderno e dinamico. Lo stile adottato da Walker è perfetto per le avventure di Invincible. Uno stile grafico figlio dei grandi del fumetto come Alex Toth che insieme a storie fresche e piene d’azione sono i punti di forza di questa serie.

Robert Kirkman è l’ideatore di questa e di tante altre serie di successo come The Walking Dead, serie zombie dal successo planetario che ha consacrato Kirkman  uno degli sceneggiatori più apprezzati del panorama fumettistico americano.

Questa ristampa delle prime storie di Invincible è ottima sotto ogni punto di vista, soprattutto sono presenti numerosi extra che nell’edizione Indy press mancavano.

Concludendo credo di poter affermare che Invincible sia una delle migliori letture supereroistiche degli ultimi anni, appassionante, divertente e con i fantastici disegni di Cory WalkerRyan Ottley. Questa riedizione delle prime avventure di Mark è un ottimo incentivo per iniziare la lettura di questa serie ormai giunta al dodicesimo volume.

Consigliato a tutti! Ma proprio a tutti! Fidatevi e non ve ne pentirete!

Invincible Le origini, edizioni BD, brossurato, 120 pag. a colori. Euro 10,00

di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

Kappei vol. 1

Read More →