Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Fumetti  >  Current Article

Speciale Cyberforce

By   /   16 August 2012  /   Comments Off

Durante il boom fumettistico degli anni 90 con la “fuga” dei migliori disegnatori di comics dalla Marvel per fondare la Image vennero alla luce tantissime serie, alcune si dimostrarono di breve durata mentre altre sono ancora attualmente pubblicate con successo.

La serie di cui parliamo oggi è Cyberforce creata dal disegnatore Marc Silvestri.

Cyberforce è un gruppo di eroi mutanti che combatte la perfida multinazionale Cyberdata, specializzata nella ricerca genetica,  con lo scopo di dominare il mondo.

I Cyberforce sono delle cavie mutanti sfuggite al controllo della Cyberdata che si uniscono per fermare i piani segreti della malvagia multinazionale. Una delle critiche principali all’uscita delle prime storie della serie furono le evidenti assonanze con la serie mutante per eccellenza della Marvel comics: gli X-men.

In effetti sia i protagonisti che le ambientazioni erano molto simili e molti puntarono il dito su alcuni personaggi fin troppo simili tra di loro (Wolverine\Ripclaw, Stryker|Cable), comunque dopo la prima miniserie la serie riusci ad allontanarsi (parzialmente) dalla ingombrante “parentela” con i mutanti Marvel.

In Italia Cyberforce è stato un buon successo editoriale, inizialmente pubblicata sulle pagine della collana Image (della Star comics) per quasi tutti i 32 numeri della serie divenne in seguito addirittura la titolare di un proprio mensile che durò ben 16 numeri.

Dopo la fine delle pubblicazioni della casa editrice Image da parte della Star comics i diritti di molte delle serie Image passarono alla Panini. Anche Cyberforce passò alla Panini che però di fatto ha pubblicato solamente due volumi dei mutanti della Image uno legato al crossover Cyberforce/Hunter killer e l’altro con i primi numeri di Cyberforce vol.2.

Ma come mai tanto interesse per una serie da molti dimenticata?

Semplice, questo mese su Preview (il catalogo dove ordinare gli albi in lingua originale USA) viene presentato il numero 1 della nuova serie di Cyberforce, albo con una particolarità clamorosa: è gratis!

Si avete letto bene costa 0$ questo albo d’esordio! In pratica la Image lo regala a chi lo ordina, ma non contenti di questo primo regalo la casa editrice si è voluta lanciare in un’iniziativa ancora più folle (in positivo, ovvio) e regalerà anche i successivi numeri fino ad arrivare al numero 5. In pratica con questa iniziativa si avrà in regalo il primo TP (trade paperback) completamente gratis.

Leggevo a tal proposito un’interessante intervista a Marc Silvestri, apparsa sul sito specializzato Bleeding Cool, dove spiegava che trovare lo spazio in un mercato così affollato e competitivo è difficilissimo e che quindi l’idea di regalare i fumetti è un modo di far conoscere la nuova serie di Cyberforce e soprattutto di far appassionare alla serie numerosi nuovi lettori.

Io la mia copia del numero 1 l’ho prenotata subito sul sito e-comics e non vedo l’ora di poter scrivere la recensione di questa nuovo mensile che potrebbe rivelarsi una delle sorprese del mercato fumettistico USA… poi male che vada è gratis, quindi tentar non costa niente.

Di Ruffino Renato Umberto

    Print       Email

You might also like...

natale141

Regali fumettosi? Li gradisco!

Read More →