Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Motori  >  Current Article

MotoGp Mugello: Lorenzo trionfa

By   /   15 Luglio 2012  /   Commenti disabilitati su MotoGp Mugello: Lorenzo trionfa

Jorge Lorenzo trionfa nel Gran premio d’Italia al Mugello, nono appuntamento del Motomondiale, classe MotoGp. Il pilota della Yamaha ha dominato la gara dal primo giro fino alla bandiera a scacchi. Per Lorenzo quella di oggi al Mugello è la quinta vittoria stagionale, la ventiduesima nella classe regina del Motomondiale e la n.43 in carriera. Nella classifica iridata sale a quota 185 punti, a +19 su Pedrosa mentre Stoner è terzo con 148 punti.

Lorenzo si conferma così come “il pilota da battere” in questa stagione. Alle sue spalle ha chiuso lo spagnolo Dani Pedrosa con la Honda ufficiale seguito da Andrea Dovizioso, terzo con la Yamaha del team privato Tech 3. Il forlivese si è lasciato alle spalle il tedesco Stefan Bradl (Honda). Positiva la gara di Valentino Rossi, che dopo essere scattato dalla decima posizione in griglia ha rimontato fino al quinto posto. Alle spalle di Rossi hanno chiuso il britannico Cal Crutchlow con l’altra Yamaha Tech 3 e il compagno di squadra Nicky Hayden.

Lontano Casey Stoner, che in sella all’altra Honda ufficiale non è andato oltre l’ottavo posto. Il pilota australiano è anche stato autore di un’entrata ai limiti del regolamento su Bautista.

Non è andata come avevamo progettato – ha detto Stoner- Pensavamo di poter lottare per il podio e forse avevamo il passo per stare con Dani (Pedrosa). Jorge (Lorenzo) ha guidato per tutto il weekend in modo fantastico e non ha commesso il minimo errore, ma penso che un terzo posto sarebbe andato bene oggi. Tuttavia, non siamo riusciti a far lavorare al meglio la moto. Abbiamo tentato qualche modifica nel warm up ma oggi in gara non avevo feeling con la moto. Mi dispiace poi per l’incidente con Alvaro (Bautista), ho tentato il sorpasso alla curva 2, lui mi ha chiuso e non potevo fare nulla. E’ stato un finale deludente per un weekend difficile, pensavo di poterlo finire molto meglio ma purtroppo non ce l’ho fatta.”

di Elisa Cassinelli

    Print       Email

You might also like...

Gran Premio di Abu Dhabi

Read More →