Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Current Article

Pallavolo: Le 12 azzurre per le Olimpiadi di Londra

By   /   9 Luglio 2012  /   Commenti disabilitati su Pallavolo: Le 12 azzurre per le Olimpiadi di Londra

L’Italvolley rosa è fatta! Il ct della nazionale italiana Massimo Barbolini, nella tarda serata russa, ha comunicato le dodici atlete che vestiranno la maglia azzurra ai prossimi Giochi Olimpici di Londra. Questo l’elenco. Palleggiatrici: Eleonora Lo Bianco e Giulia Rondon; centrali: Valentina Arrighetti, Simona Gioli, Jenny Barazza; libero: Paola Cardullo e Paola Croce; schiacciatrici: Lucia Bosetti, Caterina Bosetti, Carolina Costagrande, Antonella Del Core  e Francesca Piccinini.

Quasi tutto come previsto nelle decisioni di Barbolini che alla fine dei Giochi lascerà la guida della Nazionale per trasferirsi in Turchia, al Galatasaray, dove ritroverà due delle sue azzurre, Lo Bianco e Gioli.

Rispetto alle 14 presenti all’Eltsin Cup – in corso di svolgimento in Russia – sono state escluse dall’elenco delle pallavoliste italiane che partiranno per la Gran Bretagna, la centrale Sara Anzanello e l’opposta Serena Ortolani. L’esclusione della Ortolani, dopo le recenti buone prestazioni, lascia alquanto perplessi, sebbene la scelta tattica di giocare con tre schiacciatrici nel sestetto e Lucia Bosetti finto opposto, abbia quasi obbligato il ct alla dolorosa estromissione. Accettiamo le scelte, ma ora ci si aspetta un tangibile assalto al podio olimpico fin qui mai centrato nelle tre partecipazioni femminili azzurre ai Giochi: 9° posto al debutto a Sidney 2000, 5° ad Atene 2004 e a Pechino 2008.

Tanto rammarico anche nell’animo di Sara Anzanello. Non convocata neppure un anno fa per l’Europeo, ma tornata nel giro azzurro per la preparazione olimpica, dove si è giocata il posto da titolare con «mamma» Jenny Barazza, che aveva abbandonato l’Italvolley rosa nel 2010 ad Alassio, comunicando allo staff e alle compagne di essere incinta.

Qualche simpatica curiosità tra le pallavoliste in azzurro sono costituite, non solo da mamma Jenny, visto che a mettere giù palloni ci penserà anche Simona Gioli, soprannominata “mamma fast”. Nella rosa anche due sorelle, figlie d’arte: Lucia e Caterina Bosetti, figlie di Giuseppe, ex tecnico azzurro, e dell’ex azzurra Franca Bardelli, oggi responsabile del settore giovanile dell’Asystel Villa Cortese. La capitana sarà, come sempre, Leo Lo Bianco, che possiede il record assoluto di presenze con la maglia azzurra, sia femminile che maschile.

    Print       Email

You might also like...

Gran Premio di Abu Dhabi

Read More →